Il video dei pompieri al lavoro

Tre botti, poi l'esplosione: scoppia un camper

Paura nel pomeriggio di oggi a Imbersago

Cronaca Meratese, 30 Giugno 2021 ore 18:20

Tre botti e poi l'esplosione: scoppia un camper. Paura nel pomeriggio di oggi, mercoledì 30 giugno  2021 a Imbersago dove un camper parcheggiato è letteralmente esploso.

Tre botti e poi l'esplosione: scoppia un camper a Imbersago

Tutto è successo poco prima delle 17.30 in via Michelangelo Buonarroti, una strada a fondo chiuso che termina con un parcheggio, già in uso ad una ditta di cosmetici che da tempo ha chiuso i battenti. Il camper, che secondo i residenti della zona era fermo nell'area di sosta almeno diverse settimane, in passato era stato preso di mira dai vandali.

6 foto Sfoglia la gallery

Come  detto intorno alle 17.20 il mezzo è stato avvolto dalle fiamme con il fumo che  si è levato alto  in cielo. Una colonna densa e nera visibile anche a molta distanza. Prima del rogo alcuni testimoni hanno raccontato alle forze dell'ordine e  ai soccorritori di aver udito distintamente tre botti. Sul posto si sono quindi precipitati i Carabinieri della Compagnia di Merate e i Vigili del Fuoco. Non solo, ma nel timore che qualcuno potesse essere rimasto ferito, ustionato o intossicato, la centrale operativa di Areu ha inviato a Imbersago anche una ambulanza con a bordo i Volontari di Cornate.

I pompieri hanno lavorato a lungo per avere la meglio sulle fiamme. Fortunatamente nel camper non c'era nessuno e nessuno ha avuto bisogno delle cure dei sanitari. Sono in corso le indagini dei militari per capire cosa abbia causato prima le esplosioni e poi l'incendio.

LEGGI ANCHE Si stacca una lastra da 40 chili da un palazzo e colpisce un passante

 

Necrologie