Menu
Cerca
Calolziocorte

Tragedia: il fiume Adda restituisce il cadavere di una donna di 41 anni

Il terribile rinvenimento è avvenuto nel primo pomeriggio, intorno alle 14

Tragedia: il fiume Adda restituisce il cadavere di una donna di 41 anni
Cronaca Valle San Martino, 28 Gennaio 2021 ore 15:27

Il fiume Adda restituisce cadavere di una donna di 41 anni. La tragedia è avvenuta oggi, giovedì 28 gennaio 2021 a Calolziocorte, nella zona di via della Stanga.

Tragedia: il fiume Adda restituisce il cadavere di una donna di 41 anni

Il terribile rinvenimento è avvenuto nel primo pomeriggio, intorno alle 14. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco con due squadre, i volontari del Soccorso di Calolzio a bordo dell’ambulanza e gli uomini del 118 sull’auto medica. Uno schieramento di forze ingente e tempestivo, ma  ai sanitari non è purtroppo rimasto che il triste compito di constatare il decesso.

Sul posto le forze dell’ordine

A Calolzio sono giunti anche i Carabinieri: toccherà ai militari ricostruire i contorni della tragedia per capire se si sia trattato di un incidente o di un gesto violento.

Due giorni fa la tragedia a Onno

La tragedia di oggi arriva solo a due giorni di distanza da un’altra terribile vicenda, la morte di una donna di 26 anni che, secondo la ricostruzione effettuata dalle forze dell’ordine, ha deciso di togliersi la vita gettandosi nella acque del Lago, in località Onno a Oliveto Lario. E’ successo martedì 26 gennaio 2021: per tentare di salvarla un uomo non ha esitato  a gettarsi  in acqua e l’ha trascinata fino a riva dove la donna è stata rianimata per poi essere trasportata in ospedale dove però, purtroppo,  nella serata di martedì è spirata.

Mario Stojanovic

 

4 foto Sfoglia la gallery
Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Necrologie
Idee & Consigli