Cronaca
Comunicato del sindaco

Terremoto, "Nessun crollo a Olgiate"

Il primo cittadino Giovanni Battista Bernocco: "L'origine della crepa sul rudere non è ascrivibile con certezza al terremoto"

Terremoto, "Nessun crollo a Olgiate"
Cronaca Meratese, 18 Dicembre 2021 ore 17:15

In seguito alla scossa di terremoto avvertita anche nel Lecchese intorno alle 11.30 di oggi, il sindaco di Olgiate Molgora Giovanni Battista Bernocco, tramite un apposito comunicato, ha voluto rassicurare i cittadini sul fatto che non sono stati registrati crolli in paese.

Terremoto, "Nessun crollo a Olgiate"

"Cari concittadini, come sapete alle ore 11.34 si è registrata una scossa di terremoto distintamente percepita nel Meratese - recita il comunicato -
L'INGV ha diramato la comunicazione che la scossa è stata di magnitudo tra 4.3 e 4.8 con epicentro nella provincia di Bergamo. In riferimento alle notizie rilanciate dai giornali, anche nazionali, voglio rassicurarvi che nel nostro comune non è avvenuto nessun crollo. Si è trattato di una segnalazione da parte di un cittadino a cui è seguito sopralluogo dei Vigili del Fuoco - unitamente al tecnico comunale, al vicesindaco e all'assessore ai lavori pubblici - per una crepa evidenziatasi su un rudere in Via Interna, la cui origine non è però ascrivibile con sicurezza al terremoto. La via, pedonale, in attesa della relazione dei Vigili del Fuoco e dei provvedimenti conseguenti, è stata per il momento interdetta al transito".

I ringraziamenti

"Colgo l'occasione per ringraziare la grande collaborazione - supervisionata dall'assessore all'istruzione presente sul posto - tra il personale scolastico, i docenti, la responsabile della sicurezza, il Comitato Genitori, i genitori e i ragazzi della scuola media che è stata evacuata in sicurezza e con estrema professionalità durante l'evento sismico - ha sottolineato il primo cittadino -  Al momento non si registrano danni o criticità alla struttura, che sarà oggetto di verifiche più approfondite. Grazie a tutti.".

Necrologie