Covid-19

Tamponi al Bione: operativo da domani il “drive through” di Lecco

Sara attivo dal lunedì al sabato dalle 8 alle 13.

Tamponi al Bione: operativo da domani il “drive through” di Lecco
Lecco e dintorni, 12 Novembre 2020 ore 20:23

Sarà operativo a partire da domani, 13 novembre, il nuovo punto tamponi con l’impiego di test rapidi (rapid diagnostic test Ag-RDTs – tampone nasofaringeo) per la diagnostica covid-19 allestito da ATS Brianza in collaborazione con il Comune di Lecco e con l’Areonautica militare presso l’area di parcheggio antistante il centro sportivo Al Bione, in via Bruno Buozzi 11.

Tamponi al Bione: operativo da domani il “drive through” di Lecco

L’introduzione dei test rapidi per la ricerca dell’antigene SARS-CoV-2 su tampone nasofaringeo costituisce un ulteriore strumento per il contenimento della diffusione del virus e l’utilizzo di questi test risulta particolarmente indicato in ambiti specifici, come le collettività chiuse, allo scopo di identificare rapidamente nuovi casi positivi. Per questo ATS Brianza ha stabilito di orientare la sperimentazione sul setting scolastico da 0 a 18 anni e sul relativo personale docente e non docente.

Il direttore generale di ATS Brianza Silvano Casazza

“Questi punti tamponi rapidi sono disponibili grazie alla stretta e proficua collaborazione con le ASST del nostro territorio e i Comuni che li ospitano – spiega il direttore generale di ATS Brianza Silvano Casazza. In questa fase di emergenza è davvero importante che i soggetti deputati a dare risposte ai cittadini lavorino insieme. Un grande ringraziamento anche all’Aeronautica militare che ha allestito questi punti tampone e fornisce il personale sanitario (medici e infermieri)”.

Dopo il sopralluogo dei militari atto a rilevare le criticità da appianare e le ulteriori accortezze da adoperare al fine di rendere l’area funzionale all’installazione della struttura, il “drive through” è stato allestito e sarà operativo dal lunedì al sabato dalle 8 alle 13.

Tamponi al Bione: come funziona il  “drive through”

L’accesso al “punto tamponi rapidi” avverrà da parte della popolazione studentesca e del personale scolastico secondo le modalità organizzative in essere in coerenza con la circolare regionale Protocollo G1.2020.0031152 del 14/09/2020 ovvero mediante presentazione con modulo di autocertificazione e senza prenotazione. I dirigenti scolastici delle scuole e dei servizi educativi coinvolti, in caso di manifestazione sintomatica a carico della popolazione studentesca e del personale scolastico a cui la sperimentazione è rivolta, indicheranno il “punto tamponi rapidi” quale luogo per l’eventuale effettuazione dei test rapidi in concomitanza con la manifestazione dei sintomi.

L’utente, successivamente alla fase di effettuazione del test, dovrà attendere una decina di minuti per l’attestazione di esito e, in caso di positività, verrà subito sottoposto a tampone molecolare di conferma, il cui esito sarà disponibile dal giorno successivo sul Fascicolo Sanitario Elettronico o presso il proprio pediatra  o medico curante. In caso di positività al test rapido, il soggetto interessato è tenuto al rispetto dell’isolamento domiciliare e i conviventi stretti sono tenuti al rispetto della quarantena sino ad esito del tampone per la ricerca di RNA virale.

Il sindaco Gattinoni

Un servizio indispensabile in un momento particolarmente delicato – commenta il sindaco di Lecco Mauro Gattinoni – che va a favore della cittadinanza, dei comuni limitrofi, ma anche di una buona parte di popolazione che fa riferimento ad ATS Brianza. Il Comune ha messo disposizione spazi adeguati e gli allacciamenti necessari. Per il noleggio di alcune strutture aggiuntive abbiamo avuto modi di trovare collaborazione economica nelle disponibilità della specifica campagna Aiutiamoci promossa da Fondazione Comunitaria del Lecchese. Un grazie a tutti coloro i quali hanno resto questo allestimento possibile”.

Le indicazioni viabilistiche

Per consentire le operazioni di messa a punto e per agevolare il regolare afflusso dei veicoli nell’area di sosta in allestimento con ingresso in viale Don Ticozzi, dalle ore 8 di oggi e fino alle 24 del 31 marzo, è istituito il divieto di transito, eccetto per i veicoli del personale militare e sanitario, nonché delle persone che con i propri veicoli devono raggiungere le strutture temporanee per effettuare i tamponi in modalità “drive-through” ovvero con divieto di sosta permanente con rimozione forzata, senso unico di marcia con ingresso consentito dal parcheggio lato campi di calcio e uscita dalla rotatoria viale Don Ticozzi / via Toscanini. Per chi proviene da viale Brodolini è stata posizionata della segnaletica apposita, che indica quale percorso seguire per accedere al piazzale.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia