Covid-19

Smart working: Cgil Lecco organizza cinque assemblee per parlarne

Con il ritorno alla chiusura totale della Lombardia per la seconda ondata del Coronavirus, il Governo ha deciso di agevolare il più possibile lo smart working nelle aziende private

Smart working: Cgil Lecco organizza cinque assemblee per parlarne
Meratese, 10 Novembre 2020 ore 12:30

Dall’inizio dell’emergenza sanitaria si parla sempre più di lavoro agile, ovvero della possibilità di svolgere le proprie mansioni da luoghi diversi dal proprio ufficio. E ora, con il ritorno alla chiusura totale della Lombardia per la seconda ondata del Coronavirus, il governo ha deciso di agevolare il più possibile lo smart working nelle aziende private. Proprio per questo, nella giornata di venerdì 13 novembre, la Filctem Cgil Lecco organizza cinque libere assemblee pubbliche online aperte a chiunque, anche a chi non è iscritto alla categoria (e ovviamente gratuite), per confrontarsi sul tema dello smart working ed in particolare su opportunità, limiti, rischi e contrattazione delle condizioni con le aziende.

LEGGI ANCHE Gli ultimi quesiti e le risposte su cosa è possibile fare in zona rossa

Smart working: Cgil Lecco organizza cinque assemblee per parlarne

Nella giornata di venerdì saranno cinque gli appuntamenti online, della durata di un’ora ciascuno, in cui parleranno tre relatori, mentre i partecipanti potranno intervenire con domande e riflessioni. I seminari saranno tenuti da Nicola Cesana e Paolo Guicciardi della Filctem (la categoria di chimici, tessili, gomma plastica, elettrici e gas acqua) e Francesca Seghezzi (della segreteria della Camera del Lavoro di Lecco). Il primo appuntamento inizierà alle 12, il secondo alle 13, il terzo alle 17.30, quindi il quarto alle 18.30 e l’ultimo alle 21.30.

“Abbiamo deciso di organizzare questa giornata per discutere con lavoratrici e lavoratori dello strumento dello smart working – afferma Cesana –. Abbiamo cercato di fissare le videoassemblee in orari strategici, per far sì che chiunque sia interessato possa scegliere il momento più consono, dalla pausa pranzo al dopocena”.

Per poter partecipare è necessario contattare il sindacato inviando un messaggio al 331/1729167 oppure inviando una mail a filctemlecco@cgil.lombardia.it.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia