25 aprile

Sirtori: la manifestazione per celebrare la Liberazione

Il sindaco: "Un minuto di silenzio per simboleggiare l'unità del territorio in questo momento di difficoltà"

Sirtori: la manifestazione per celebrare la Liberazione
Casatese, 25 Aprile 2020 ore 14:14

Una mattinata di celebrazioni anche a Sirtori per la festa nazionale della Liberazione. Le disposizioni in vigore non hanno permesso di ricordare come ogni anno gli italiani che hanno dato la propria vita per la libertà, ma si è svolta comunque una breve manifestazione, con la deposizione delle corone di alloro presso i monumenti ai caduti alla presenta del sindaco davide Maggioni e del capogruppo degli Alpini.

LEGGI ANCHE: Merate celebra la festa del 25 aprile

Il discorso del sindaco di Sirtori

“E’ una celebrazione particolare oggi, anche strana, priva delle cerimonie sovracomunali a cui abbiamo partecipato negli ultimi anni. Abbiamo comunque osservato un minuto di silenzio in contemporanea con gli altri Comuni davanti al nostro monumento ai Caduti, a simboleggiare l’unità del nostro territorio in un momento storico così difficile e in una giornata di festa così importante. Nonostante le grandi difficoltà che stiamo affrontando e che ancora ci attendono nell’immediato futuro, sono sempre più convinto che, per quanto imperfetta e fallace, la nostra giovane democrazia ci permette di vivere meglio che in molti altri posti al mondo.

Ne sono passati 75 di anni, da quando la cacciata dei regimi ha permesso a ognuno di iniziare a esprimere liberamente pensieri e opinioni e di ritrovarsi con gli altri, senza il rischio di essere picchiato, incarcerato, lasciato senza lavoro. A tutti i Caduti rappresentati da questi monumenti rendiamo la nostra gratitudine per la libertà che hanno conquistato per noi, la nostra vergogna per tutte le volte che non se siamo all’altezza, il nostro impegno per rendere migliore il domani. Buon 25 Aprile, viva l’Italia liberata!”

5 foto Sfoglia la gallery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
ANCI Lombardia