SERVIZIO COMUNALE

Sirtori, da lunedì riapre al pubblico la biblioteca comunale

In occasione della riapertura, il Comune ha pubblicato le nuove regole di accesso e i relativi servizi.

Sirtori, da lunedì riapre al pubblico la biblioteca comunale
Casatese, 24 Settembre 2020 ore 17:16

Da lunedì 28 settembre riapre al pubblico la biblioteca comunale di Sirtori con nuove regole di sicurezza e nuove modalità di servizio pensate per la comunità. L’orario di apertura resterà il medesimo, tre i giorni di apertura: lunedì, giovedì e sabato dalle ore 14 alle 18. Per dubbi o chiarimenti è possibile scrivere all’indirizzo email biblioteca@comune.sirtori.lc.it oppure contattare il numero di telefono 039-9215033.

Sirtori, le nuove regole di accesso in biblioteca

Attraverso delle slide che sono visionabili anche qui sotto, il Comune ha enunciato le linee guida per accedere alla struttura. L’ingresso in biblioteca sarà contingentato per un massimo di tredici persone presenti contemporaneamente, inoltre sarà necessario compilare all’entrata un registro di ingresso dove inserire i propri dati. Obbligatori l’uso della mascherina, igienizzarsi le mani e mantenere le regole di distanziamento sociale per tutta la permanenza nei locali della struttura.

Il ripristino dei servizi: i dettagli

Nel rispetto delle condizioni di accesso alla biblioteca, il servizio di prestito del materiale avverrà senza appuntamento mentre la restituzione dello stesso potrà avvenire depositando i documenti negli scatoloni lasciati appositamente nell’atrio della biblioteca.

Prenotazione obbligatoria invece per l’area studio: bisognerà chiamare o contattare via email la biblioteca, indicando nome, cognome e recapito telefonico. Si potrà usufruire dei posti dedicati fino a un massimo di quattro ore, con la presenza contingentata di cinque persone a turno. Al termine della sessione di studio, le postazioni saranno regolarmente disinfettate.

Accesso agli scaffali, area bambini e consultazione riviste: le indicazioni

L’accesso agli scaffali sarà consentito previo obbligo di indossare la mascherina e igienizzare le mani, così come per consultare le riviste dove tuttavia i posti disponibili sono ridotti a uno per persona. Quanto all’area bambini invece, i soggetti dovranno essere accompagnati per un numero limitato di persone appartenenti allo stesso nucleo familiare. Obbligo della mascherina e igienizzazione delle mani per i bambini che hanno più di 6 anni.

3 foto Sfoglia la gallery
Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia