Alle scuole di Suisio

Screening di massa, parla il professor Massimo Galli IL VIDEO

Il luminare artefice della ricerca: "E' importante capire quanto e quale è stata l'estensione del virus e se esistono ancora delle infezioni attive".

Isola, 30 Luglio 2020 ore 15:48

Promessa mantenuta: il professor Massimo Galli, artefice dello screening di massa in corso su tutta la popolazione di Suisio, poco dopo le 12 di oggi, mercoledì 30 luglio 2020, ha svolto un sopralluogo proprio alla scuola primaria dove si stanno svolgendo i test.

Screening di massa a Suisio, le parole del professor Galli

Oggi, primo giorno di test, sono stati circa 200 i cittadini di Suisio che hanno prenotato il loro test per verificare l’eventuale contrazione del Coronavirus durante la pandemia. E c’è grande aspettativa per conoscere i risultati di questa operazione senza precedenti nel nostro territorio, della quale si sta occupando direttamente lo staff del professor Galli, docente ordinario del Dipartimento di Scienze Biomediche e Cliniche Sacco dell’Università degli studi di Milano. “Siamo in un’area significativamente colpita. E’ importante capire quanto e quale è stata l’estensione del virus, se esistono ancora delle infezioni attive e se anche qui si confermerà quella percentuale tutt’altro che trascurabile di persone che pur essendosi infettate non hanno sviluppato i sintomi” ha affermato il luminare.

Come avviene il test

Lo studio epidemiologico a Suisio avviene in diverse fasi. La prima prevede il test rapido, il cosiddetto “pungidito”: la procedura dura pochi minuti e in caso di esito negativo il cittadino può andare a casa (potrebbe però essere sorteggiato in una seconda fase per ulteriori verifiche). In caso di positività, il soggetto verrà quindi sottoposto a prelievo del sangue. In caso di permanenza della positività, ci sarà una terza fase, ovvero quella del tampone.

Chi può partecipare

Allo screening di massa potranno partecipare gratuitamente tutti i residenti a Suisio e chi frequenta assiduamente il paese, come commercianti e operai. I test si svolgeranno tutti i giorni, inclusi i festivi, dalle 10 alle 14 e dalle 15 alle 19. Per partecipare al test è possibile prenotare il proprio turno di screening tramite il portale dedicato (scegliendo ora e giorno e compilando il form, presente al link, in tutte le sue parti) o telefonando al numero 035 0148797 (dal lunedì al venerdì: 9.00-13.00 e 14.00-18.00). Compilare accuratamente il breve questionario per lo screening e il modulo di consenso informato. Sul modulo di consenso riportare nome e cognome, firma, data e luogo dello screening (Suisio). Per i minorenni è necessario il consenso di entrambi i genitori e del minore. Il questionario e i moduli di consenso sono disponibili anche presso il cancello d’entrata del Municipio e in Biblioteca Comunale. E’ necessario presentarsi puntuali nel giorno e nell’orario della prenotazione presso la Scuola Primaria di via De Amicis 1, indossando la mascherina e portando con sé questionario e modulo di consenso informato già compilati e documento di identità.

7 foto Sfoglia la gallery
Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia