Dramma

Scontro tra un furgone e una moto: 33enne lecchese in Rianimazione

L'incidente è avvenuto nel pomeriggio di ieri a Biassono.

Scontro tra un furgone e una moto: 33enne lecchese in Rianimazione
Cronaca Oggionese, 16 Luglio 2021 ore 13:59

E' ricoverato nel reparto di Rianimazione dell'ospedale di Monza il 33enne lecchese rimasto coinvolti in un terribile scontro tra un furgone e una moto avvenuto nel pomeriggio di ieri, giovedì 15 luglio 2021i n Brianza. Come riportano i colleghi di primamonza.it l'incidente nel quale è rimasto ferito in maniera gravissima il centauro  residente a Garbagnate Monastero,  si è verificato a Biassono.

 

Scontro tra un furgone e una moto: 33enne lecchese in Rianimazione

Il sinistro è avvenuto all'incrocio tra via dei Gelsi e via dei Tigli tra un furgone e una moto sulla quale viaggiava il  33enne.

Le condizioni del lecchese  in sella alla due ruote, dopo l'impatto, purtroppo sono apparse molto serie tanto sul posto sono giunti in brevissimo tempo i volontari della Croce bianca locale, l'automedica e gli agenti della Polizia locale di Biassono, impegnati nei rilievi e nella ricostruzione del sinistro, la cui dinamica al momento non è ancora  chiara.

Dopo i primi accertamenti sul posto il 33enne è stato caricato sull'autolettiga e trasferito in ospedale in codice di massima gravità e come detto, al momento è ricoverato nel reparto di Terapia Intensiva.

LEGGI ANCHE A Merate lo stop diventa... stpo

Necrologie