Ad Airuno

Rissa in stazione, multati perché… senza guanti e mascherina

Tafferugli nel primo pomeriggio, intervenute due volanti dei Carabinieri.

Rissa in stazione, multati perché… senza guanti e mascherina
Meratese, 07 Maggio 2020 ore 20:16

Rissa in stazione ad Airuno tra tre cittadini extracomunitari. Nel primo pomeriggio di oggi, giovedì 7 maggio 2020, due volanti dei Carabinieri sono state intervenute, allertate dai passanti per sedare la rissa scoppiata improvvisamente nei pressi del sottopassaggio.

Rissa senza mascherina e guanti: multati

Non si conosce il motivo per cui gli immigrati si siano azzuffati fuori dalla stazione. Alcuni passanti hanno riferito che alla base ci fosse un litigio per della droga non consegnata. Tuttavia i Carabinieri intervenuti sul posto non hanno ritrovato sostanze. Tuttavia le forze dell’ordine hanno provveduto a redigere il verbale per i ragazzi coinvolti nella rissa per il mancato rispetto delle norme sul distanziamento sociale, i ragazzi non portavano infatti né guanti né mascherina e due di loro si trovavano ad Airuno senza motivo.

Un immigrato irregolare portato in questura

Uno dei ragazzi coinvolti è stato portato in questura in quanto trovato senza documenti e con permesso di soggiorno scaduto. Informato anche il sindaco Alessandro Milani che ha sentito i tafferugli mentre si recava in Comune: “Non sono stato sul posto e non si conoscono ancora le motivazioni della rissa. Ho sentito le urla mentre mi recavo in Comune e poi le due volanti dei Carabinieri dirigersi verso la stazione”.

 

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
ANCI Lombardia