Oltre il confine

Riaprono i locali erotici in Svizzera

Erano stati chiusi per limitare la diffusione del contagio. Ora la retromarcia: l’ok è infatti arrivato dal Consiglio di Stato che ha dato l’autorizzazione.

Riaprono i locali erotici in Svizzera
03 Novembre 2020 ore 14:37

Riaprono i locali erotici in Svizzera. Erano stati chiusi per limitare la diffusione del contagio. Ora la retromarcia: l’ok è infatti arrivato dal Consiglio di Stato che ha dato l’autorizzazione.

 

Riaprono i locali erotici in Svizzera

Come riportano i colleghi di primacomo.it  Consiglio di Stato ha equiparato i locali erotici ad altre attività che servono bevande e cibo, anche se non sono ristoranti o bar (come casinò, teatri e cinema). Le regole sono le medesime: i locali  a luci rosse dovranno osservare il coprifuoco, dalle 23 alle 6 e non far sedere ad un tavolo più di 4 persone.

Una decisione questa che ha sollevato qualche perplessità in materia di sicurezza. Nelle scorse settimane però, una sentenza della magistratura Svizzera, che si era espressa a favore di due prostitute aveva “aperto la strada” verso questa decisione. Proprio il titolare di quel locale infatti ha poi fatto ricorso contro l’obbligo di chiusura. Da qui la decisione del Consiglio di Stato: i locali erotici possono tornare attivi.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia