A CALCO

Raccolta fondi per chi ha perso lavoro… il gran cuore dei calchesi VIDEO

Raccolti 26mila euro in poche settimane. Il Comune studia una modalità per erogare i fondi

Raccolta fondi per chi ha perso lavoro… il gran cuore dei calchesi VIDEO
Meratese, 21 Maggio 2020 ore 13:19

Procede la raccolta fondi per aiutare le famiglie che si sono trovate in difficoltà o che hanno perso il posto di lavoro a causa del lockdown. Nel consueto aggiornamento serale del 19 maggio 2020 il sindaco Stefano Motta ha annunciato che è stata superata la quota di 26mila euro. Un traguardo davvero notevole in così pochi mesi.

LEGGI ANCHE: Scomparso, anche il Comune lancia l’appello: “Troviamo Giovanni”

Raccolta fondi: una nuova modalità per erogare i soldi

“Siamo vicinissimi al traguardo, ovvero raggiungere i soldi messi a disposizione dello Stato, 28mila euro. Questa somma rappresentava il nostro obiettivo iniziale per la raccolta dei fondi, speriamo di poterlo superare – ha spiegato il primo cittadino – Abbiamo trovato una modalità utile per investire i soldi raccolti, si tratta di un progetto di utilità sociale che prevede l’assunzione, con contratto temporaneo tramite una cooperativa, delle persone rimaste senza lavoro. I soldi raccolti serviranno a pagare lo stipendio a queste persone per un periodo variabile da sei mesi a un anno quindi il tempo di reinsersi nel mondo del lavoro. Queste persone svolgeranno attività in favore del Comune, ovvero lavori di utilità sociale. Non si tratta di fare solamente delle donazioni ma garantire uno stipendio in cambio di lavori di pubblica utilità”.

 

 

Aggiornamento del Sindaco – 19/05/2020

Il sindaco di Calco, Stefano Motta, ci aggiorna sulla situazione di martedì 19/05/2020. #aggiornamento #situazione #contagi #calco #coronavirus

Pubblicato da VirusComune su Martedì 19 maggio 2020

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia