Sirene di notte

Notte di alcol ed eccessi: sei giovani in ospedale

Doppio intervento nella zona del Moregallo e sanitari anche all'Orsa

Notte di alcol ed eccessi: sei giovani in ospedale
Lecco e dintorni, 09 Agosto 2020 ore 08:12

Notte di alcol ed eccessi quella tra sabato 8 e domenica 9 agosto 2020 nel Lecchese: sei giovani, tra i quali anche una ragazzina di soli 16 anni, sono finiti in ospedale.

Notte di alcol ed eccessi

Il primo intervento dei soccorritori è scattato poco prima dell’una a Dervio dove una giovane di soli 18 anni si è sentita male in via Leonardo da Vinci. Sul posto, con il codice rosso di massima gravità, sono intervenuti gli uomini del 118 e i volontari del soccorso bellanese. La ragazza, dopo essere stata stabilizzata è stata portata in ospedale in codice giallo, quindi in condizioni serie ma fortunatamente non in pericolo di vita.

Pochi minuti dopo i volontari della Croce Rossa di Lecco sono dovuti intervenire in un locale al Moregallo (comune di Mandello) per soccorrere un 22enne che si è sentito male dopo aver alzato troppo il gomito. Anche lui è stato portato al Manzoni di lecco in condizioni gravi.

Da una sponda del lago all’altra: poco prima  della 2 di questa notte i volontari di Lecco Soccorso e i quelli della Cri di Lecco si sono precipitati nei pressi dell’Orsa Maggiore dove una ragazzina di 16 anni , un ragazzo di 19 e un 31enne sono caduti a terra e si sono feriti. Tutti sono finiti in ospedale

Soccorritori nuovamente al Moregallo poco dopo le 4 per un 23enne che si è ferito uscendo di strada un auto. E’ stato portato al Manzoni con ferire lievi dai volontari della Croce San Nicolò.

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia