Cronaca
Lutto

Nonna Centina, la decana della Valle San Martino, si è spenta a 105 anni

Una donna tutta d'un pezzo, forte e allo stesso dolce e sorridente. Lo scorso 12 novembre aveva festeggiato l'invidiabile traguardo delle 105 primavere

Nonna Centina, la decana della Valle San Martino, si è spenta a 105 anni
Cronaca Valle San Martino, 06 Gennaio 2022 ore 16:28

La Valle San Martino piange la sua decana: si è spenta a 105 anni nonna Centina, al secolo Innocentina Alborghetti. Residente a Torre de' Busi era la donna più longeva non solo del paese, ma di tutta la valle.

Nonna Centina, la decana della Valle San Martino si è spenta a 105 anni

Nata a San Gottardo, ultima di una famiglia di otto fratelli, trasferitasi a Calolzio si sposò nel 1943 con Arialdo Bonanomi, commerciante di bestiame, andando poi ad abitare a Monte Marenzo. Negli anni 50 un altro trasloco a Calolzio, dove rimase fino al 1984, anno del trasferimento a Favirano nella sua attuale dimora. La sua è stata una vita piena da casalinga e madre di tre figli, Angelo, Giuseppina e Giampietro.

Una donna tutta d'un pezzo, forte e allo stesso dolce e sorridente. Lo scorso 12 novembre aveva festeggiato l'invidiabile traguardo delle 105 primavere. Una giornata indimenticabile, resa ancora più speciale dall'affetto dimostrato alla donna dall'intera  comunità di Torre che nel giorno del compleanno era stata "rappresentata" dal sindaco Eleonora Ninkovic che, fascia tricolore sul petto, aveva reso omaggio a nonna Centina. 

Oggi il dolore. "La vogliamo ricordare così, con le ultime foto ed il regalo di tutti gli alunni della Scuola Primaria di San Gottardo...il  giglio il fiore degli Affetti e d ella Famiglia - ha sottolineato il sindaco - Innocentina ha generato e cresciuto una grande e speciale famiglia che l'ha accudita con tanto amore ed affetto nella propria casa, focolaio degli affetti. Le più sentite Condoglianze ai figli ai nipoti e famigliari tutti".

Luca de Cani

Necrologie