Dolore

Morto Enzo Galli, contagiato dal Covid in India dove andò per adottare una bimba

La sua storia ha commosso tutto il Paese

Morto Enzo Galli, contagiato dal Covid in India dove andò per adottare una bimba
Cronaca 26 Agosto 2021 ore 10:53

Morto Enzo Galli, contagiato dal Covid in India dove andò per adottare una bimba.

Enzo Galli morto di Covid

La sua storia, come racconta Prima Firenze, aveva fatto il giro d'Italia. Partito per l'India insieme a sua moglie Simonetta con l'associazione  “International Adoption” di Firenze per una adozione internazionale insieme ad altri 70 italiani, la coppia è poi rimasta bloccata per giorni a New Delhi a causa della grave crisi sanitaria presente in India per il diffondersi della variante al Coronavirus.

La prima a risultare positiva al Covid era stata Simonetta ma una volta rientrati in Italia, grazie al volo in bio-contenimento decollato dopo la breve ma intensa campagna raccolta fondi e la straordinaria solidarietà che la loro storia aveva suscitato, anche Enzo era risultato positivo al Covid ed era stato ricoverato in terapia sub-intensiva.

Il peggioramento delle condizioni

Dall'8 maggio scorso le sue condizioni sono progressivamente peggiorate e  mercoledì 25 agosto 2021 Enzo ha smesso di vivere. I suoi polmoni, gravemente colpiti dal virus, non si sono mai più riattivati.

Necrologie