Ripartenza

Missaglia e Monticello: niente stravolgimenti per il ritorno a scuola

Le condizioni di sicurezza anti-Covid-19 saranno comunque garantite

Missaglia e Monticello: niente stravolgimenti per il ritorno a scuola
Casatese, 15 Agosto 2020 ore 16:51

Un ritorno a scuola ordinato e senza troppi stravolgimenti rispetto al periodo pre-pandemia.

Ecco come si prospetta l’anno didattico 2020/2021 nei plessi dell’Istituto comprensivo di Missaglia. Le ipotesi di orari ridotti, lezioni in presenza miste a quelle a distanza e uso di altri edifici in cui accogliere i ragazzi, prese in considerazione in diverse scuole d’Italia, sembrerebbero quindi non riguardare i plessi di Missaglia Monticello.

Comprensivo di Missaglia: una riapertura in sicurezza

Ciò non farà però venire meno le condizioni di sicurezza anti-Covid-19. La dirigente del comprensivo Mariacristina Cilli, in particolare, ha fornito ulteriori dettagli in merito al ritorno sui banchi: «Entro il 21 agosto, dopo il passaggio in Consiglio d’Istituto, verranno rese note tutte le indicazioni ufficiali per la riapertura. Al momento non ci sono state modifiche importanti rispetto alle disposizioni che ci sono state comunicate in passato e tutto dovrebbe procedere normalmente. I nostri spazi sono adeguati: abbiamo delle aule di grandi dimensioni che ci permetteranno di rispettare il distanziamento e di non costringere i ragazzi a seguire parte delle lezioni a casa. L’intera ’attività didattica si svolgerà all’interno della scuola: non ricorreremo alle aule della biblioteca e neppure ad altri spazi pubblici».

Un accesso senza assembramenti

La preside ha poi spiegato le modalità da seguire per un ingresso a scuola in sicurezza, che sarà soggetto a regole ma non contingentato: «Gli studenti entreranno più o meno alla stessa ora ma verranno evitati gli assembramenti: gli edifici sono dotati di diversi accessi, che saranno sfruttati tutti».

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia