Cronaca
Coronavirus

Merate piange ancora due vittime del Covid

Il sindaco Panzeri: "A nome dell’Amministrazione tutta esprimo cordoglio e vicinanza"

Merate piange ancora due vittime del Covid
Cronaca Meratese, 28 Febbraio 2022 ore 17:33

Prosegue il miglioramento della situazione epidemiologica in città, ma la comunità di Merate, a due anni di distanza dall'inizio della pandemia, piange ancora due vittime del Covid. Lo ha comunicato oggi, lunedì 28 febbraio 2022 il sindaco  Augusto Massimo Panzeri.

LEGGI ANCHE Palataurus: dopo oltre 350mila dosi somministrate chiude i battenti l'hub

Merate piange ancora due vittime del Covid

"Nei giorni scorsi la nostra Comunità ha perso purtroppo altri due Concittadini ultranovantenni a causa del Covid - ha sottolineato il sindaco -  A nome dell’Amministrazione tutta esprimo cordoglio e vicinanza" 54 in tutto i meratesi che, dall'inizio della emergenza sanitaria, hanno perso la vita dopo aver contratto il virus.

Guardando ad oggi cittadini che sono positivi sono  102 ovvero 34  in meno rispetto alla scorsa settimana.  In tutto, dall'inizio della pandemia il Covid ha colpito a Merate 2723 persone. 2567 i guariti (60 negli ultimi giorni). Sono invece 56, ovvero 73 in meno rispetto a sette giorni fa, i meratesi in quarantena e tra questi 9 hanno meno di 20 anni.

"Da oggi la Lombardia ritorna in “zona bianca”.  Non sono state introdotte nuove disposizioni rilevanti rispetto a quelle già in vigore - aggiunge il primo cittadino -  Come già anticipato, da domani 1° Marzo, sarà di nuovo possibile accedere agli uffici comunali secondo le modalità di legge, anche senza preventivo appuntamento, che resta comunque la modalità consigliata. Sempre da domani gli orari di apertura dell’hub vaccinale dell’area Cazzaniga saranno ridotti e modificati, come da calendario consultabile sul sito dell’ATS Brianza.".

La campagna vaccinale

Ad oggi su una popolazione di riferimento di 14.380 Cittadini di Merate in età da vaccino,  12169 hanno ricevuto la 1^ dose, pari al 84,62%,  12.922 hanno ricevuto la 2 dose o la dose unica, pari al 89,86% e  10.115 hanno ricevuto la 3^dose/booster, pari al 70,34%.

Seguici sui nostri canali
Necrologie