Menu
Cerca
Incredibile

Maxi moria di pesci nell’Adda, 900kg di carpe recuperate dai pescatori di Brivio FOTO

Le carpe recuperate erano piene di uova per la riproduzione, quindi il danno è almeno il doppio.

Maxi moria di pesci nell’Adda, 900kg di carpe recuperate dai pescatori di Brivio FOTO
Cronaca Meratese, 02 Maggio 2021 ore 16:47

Maxi moria di pesci nell’Adda. I pescatori di Brivio hanno recuperato quattro cassoni di carpe morte, per un totale di più di 900kg.

Maxi moria di pesci nell’Adda

I pescatori di Brivio oggi, domenica 2 maggio, dopo aver preso accordi con il parco Adda Nord, si sono messi al lavoro per un maxi intervento di recupero di carpe morte nei giorni precedenti nelle stoppate di Brivio e nella palude di Villa d’adda. Con la collaborazione del Sindaco di Villa D’Adda, Gianfranco Biffi, hanno recuperato più di 900kg di pesce morto. Inoltre, le carpe recuperate erano piene di uova per la riproduzione, quindi il danno ammonta ad almeno il doppio.

L’accordo con il Parco di Adda Nord

I pescatori di Brivio, grazie a Stefano Simonetti, hanno ottenuto un importante accordo con il Parco di Adda Nord, che dovrebbe rimediare a questa enorme moria di carpe. Infatti, di carcasse ce ne sono ancora molte, soprattutto nelle stoppate di Brivio, ma fortunatamente, grazie all’accordo, il Parco ha promesso pari peso di carpe vive per una semina nei prossimi mesi.

11 foto Sfoglia la gallery
Necrologie