Rogoredo

Maltempo: a fuoco un palo della luce a Casatenovo

L'incendio ha provocato  un blackout con diverse zone del paese rimaste senza energia elettrica

Maltempo: a fuoco un palo della luce a Casatenovo
Cronaca Casatese, 27 Luglio 2021 ore 17:08

L'ondata di maltempo che sta colpendo il Lecchese continua a fare danni. Disagi in tutta la provincia, da nord a sud e anche il Casatese, già martoriato domenica da violente grandinate, è alle prese con le conseguenze delle pessime condizioni meteo. In particolare a Casatenovo è andato a a fuoco un palo della luce. E' successo dopo le 16 nella frazione di Rogoredo.

LEGGI ANCHE Ancora danni per il maltempo: fiumi e torrenti in piena, frana a Premana e massi sulla Sp72

Maltempo: a fuoco un palo della luce a Casatenovo

Sul posto si sono precipitati i Vigili del Fuoco che hanno provveduto a mettere in sicurezza la zona. Secondo una prima ipotesi l'incendio sarebbe stato causato da un cortocircuito legato proprio al maltempo. Ma saranno i tecnici dell'Enel, che a loro volta sono intervenuti, a cercare di ricostruire l'accaduto e  soprattutto a tentare di sistemare i danni ripristinando il funzionamento della linea.

Blackout in paese

Quel che è certo è che l'incendio ha provocato  un blackout con diverse zone del paese rimaste senza energia elettrica. Corrente saltata per diversi minuti anche in località Maresso di Missaglia.

Permane l'allerta arancione

E’ ancora allerta arancione per il maltempo su quasi tutta la Lombardia,  Lecchese compreso. Ecco l’ultimo bollettino emesso dalla Sala operativa della Protezione civile lombarda che raccomanda massima attenzione.

Per la giornata di oggi 27/07, si confermano condizioni perturbate. Nelle ore pomeridiane sono previste precipitazioni diffuse a carattere temporalesco con media e alta probabilità di eventi severi; nel corso della serata fenomeni in attenuazione e progressivo esaurimento sulla bassa pianura, possibili persistenti, sebbene in indebolimento, sui rilievi alpini, mentre sui settori pedemontani e prealpini e dell'alta pianura occidentale insisteranno fin alla fine della giornata e si estenderanno anche nella notte di domani.
Per la giornata di domani 28/07, permangono condizioni instabili fino alle prime ore pomeridiane, con precipitazioni a carattere temporalesco più intense tra notte e mattino e con maggior interessamento dei rilievi prealpini, pedemontani e della pianura occidentale. Tra tarda mattinata e primo pomeriggio fenomeni in progressiva attenuazione ed esaurimento ovunque.
Per giovedì 29/07 si prevedono condizioni stabili e precipitazioni assenti.
Necrologie