Missaglia in lutto

L’ex sindaco Giovanni Besana è morto di Coronavirus

E' stato storico esponente della Dc, tipografo e personaggio molto attento al sociale.

L’ex sindaco Giovanni Besana è morto di Coronavirus
Casatese, 27 Marzo 2020 ore 20:18

Missaglia piange il suo ex sindaco Giovanni Besana. E’ lui l’ennesima vittima del Coronavirus del territorio casatese, che insieme al Meratese e soprattutto ai paesi della vicina Bergamasca sta pagando un prezzo altissimo in termini di vite umane.

LEGGI ANCHE Giornalista di Barzago “testimonial” della lotta al Coronavirus: “Sconfiggerlo? Si può” VIDEO

L’addio a Giovanni Besana

Besana a Missaglia era una vera e propria istituzione. Classe 1939, storico esponente della Dc, sindaco dal 1975 al 1980, era stato anche consigliere provinciale a Como, era stato anche tipografo e uomo attento al sociale (a lui si deve la nascita dell’associazione Insieme per Ambanja per le missioni in Madagascar). Era ricoverato all’ospedale di Como: le sue condizioni sono precipitate inesorabilmente nelle ultime ore a causa delle complicazioni provocate dal Covid-19. La notizia è giunta presto in paese e molti sono i missagliesi addolorati per questa grave perdita.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia