Menu
Cerca
Violenza

Lecco: gang vuole il "pizzo" e massacra di botte quattro amici

Tre trentenni di Valmadrera e un lecchese sono finiti al Pronto soccorso. Si erano rifiutati di sborsare denaro al gruppo selvaggio che li aveva minacciati.

Lecco: gang vuole il "pizzo"  e massacra di botte quattro amici
Cronaca Lecco e dintorni, 07 Giugno 2021 ore 10:51

Piazza Affari: gang vuole il "pizzo" e massacra di botte quattro amici. Il violento episodio è avvenuto in centro Lecco nella tarda serata di sabato 5 giugno 2021. Tre trentenni di Valmadrera e un lecchese sono finiti al Pronto soccorso. Si erano rifiutati di sborsare denaro al gruppo selvaggio che li aveva minacciati.

Piazza Affari: gang vuole il "pizzo" e massacra di botte quattro amici

Gli amici erano giunti in centro Lecco per trascorrere una serata in compagnia. "Non appena siamo scesi dalla macchina ci sono venuti incontro cinque ragazzini, tutti stranieri - ci ha raccontato una delle vittime, un 28enne di Valmadrera - Con spavalderia uno di loro si è fatto avanti e ci ha detto che non potevamo lasciare l’auto in quel posto e che se volevamo parcheggiare avremmo dovuto versare soldi a loro. Figuriamoci se eravamo disposti a pagare il pizzo a loro. Quindi ci siamo girati per andare via".

E’ a qual punto che accade il peggio con i ragazzi che sono stati circondati da un gruppo di giovanissimi e poi aggrediti.

Dopo le botte gli aggressori sono fuggiti e mentre i ragazzi venivano portati in ospedale sul posto sono intervenuti gli uomini della Questura.

 

Tutti i particolari sul Giornale di Lecco in edicola da lunedì 7 giugno 2021. Per la versione sfogliabile clicca qui.

Necrologie