Cronaca
Crisi

L'azienda del trasporto scolastico in ginocchio per il Coronavirus VIDEO

La Marasco viaggi lancia l'allarme tramite un filmato di Youtube.

Cronaca Meratese, 06 Aprile 2020 ore 13:06

 

Marasco viaggi in crisi in seguito al blocco delle attività a causa del Coronavirus. In un video pubblicato su YouTube l'azienda, attiva in Brianza dal 1978, lancia l'allarme e spiega le misure dolorose che l'azienda ha dovuto prendere per fronteggiare l'emergenza.

LEGGI ANCHE I costruttori lecchesi: “Occorre passare dalla rincorsa dell’emergenza alla programmazione della ripresa”

Marasco viaggi, cinquanta dipendenti a casa

E' un dramma quello che ha travolto la storica azienda di trasporti: "Dal 23 febbraio ci siamo fermati a causa dell'emergenza sanitaria nazionale che ha paralizzato il nostro settore. Ci vediamo costretti a un fermo forzato di tutto il parco mezzi ma soprattutto a porre in stato di disoccupazione i nostri circa cinquanta collaboratori, padri di famiglia e motore della nostra azienda" racconta nel video Roberto Marasco che insieme al padre al fratello gestisce l'azienda. La azienda si occupa di noleggio con conducente e trasporto di linea che collega il sud Italia con il nord. Ma non solo: il gruppo è molto noto sul nostro territorio perché svolge le attività di trasporto scolastico nei comuni di Missaglia, Cernusco Lombardone, Montevecchia, Lesmo, Calco, Carate Brianza, Olgiate, Garlate, Monticello Brianza, e Camparada.

Una crisi che coinvolge tutto il settore

Con il blocco delle aziende di trasporti verrà travolto tutto il settore: elettrauto, officine, assicurazioni, gommisti e concessionari. "Questa vicenda ha travolto tutta l'economia. Non sappiamo come riprendere il lavoro che da decenni svolgiamo con il cuore, sacrifici, passione ed amore".

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie