Danno ecologico

Lago di Sartirana, si indaga sulla moria di pesci LE FOTO

Un vero e proprio disastro, quello che i volontari di Merate si stanno trovando a gestire in queste ore.

Lago di Sartirana, si indaga sulla moria di pesci LE FOTO
Meratese, 05 Agosto 2020 ore 08:34

Un’impressionante moria di pesci è avvenuta nel lago di Sartirana a Merate. Un vero e proprio disastro, quello che i volontari si stanno trovando a gestire in queste ore: a partire dalla nottata tra lunedì 3 e martedì 4 agosto 2020, infatti, sono centinaia le carcasse raccolte dall’acqua.

Moria di pesci

Difficile al momento conoscere le cause esatte di quanto accaduto, quel che è certo è che si è verificato un problema di ossigenazione dell’acqua che improvvisamente ha portato alla morte centinaia di lucci, carpe e tante altre specie che rappresentano il patrimonio faunistico dell’oasi naturalistica della città di Merate.

Giornata triste

“Oggi è una giornata triste, migliaia di pesci sono morti nel Lago di Sartirana, per chi ama il lago un vero disastro – ha affermato Stefano Simonetti, presidente della Fipsas – Una sconfitta per tutti e in particolare per le Autorità e le Istituzioni, incapaci di progettare e realizzare interventi veramente risolutivi. Grazie a tutti i volontari della FIPSAS che oggi hanno effettuato il recupero della fauna ittica. Oggi è una giornata triste che ci deve fare riflettere…”

 

7 foto Sfoglia la gallery
Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia