Cronaca
Operazione delle forze dell'ordine

Ladro sorpreso in pieno giorno e inseguito in strada da un Carabiniere armato

La conferma del sindaco: "L'uomo armato avvistato in via Villatico era un militare in borghese della locale stazione Carabinieri, impegnato in un'operazione di polizia".

Ladro sorpreso in pieno giorno e inseguito in strada da un Carabiniere armato
Cronaca Lecco e dintorni, 29 Marzo 2022 ore 15:29

Ladro sorpreso in pieno giorno e inseguito in strada da un Carabiniere armato. Mattinata di paura quella di oggi, martedì 29 marzo 2022 a Colico. Saranno le forze dell'ordine a ricostruire con esattezza quanto successo ma secondo un prima ricostruzione sembra che le strade della frazione di Villatico siano state teatro di un movimentato inseguimento.

Paura: ladro sorpreso in pieno giorno e inseguito in strada da un Carabiniere armato

Tutto sarebbe accaduto nella tarda mattinata: un uomo, con tutta probabilità un malvivente che avrebbe tentato di mettere a segno un colpo, sarebbe stato intercettato e individuato. Da lì l'intervento delle forze dell'ordine sia in divisa che in abiti "civili". Proprio un militare in borghese sarebbe stato notato correre in strada brandendo un arma.

A confermare che l'uomo armato era un rappresentante delle forze dell'ordine è stato il sindaco di Colico Monica Gilardi. "Non c'è alcun pericolo attuale ed imminente, non c'è stata alcuna fuga di uomini armati e nessun passante è stato minacciato per le vie di Colico - ha sottolineato Gilardi attraverso una nota ufficiale  - L'uomo armato avvistato in via Villatico era un militare in borghese della locale stazione Carabinieri, impegnato in un'operazione di polizia".

Come detto le indagini sulla vicenda sono in corso. Proprio in relazione al fenomeno dei furti in paese, che in particolare a inizio anno avevano destato preoccupazione,   lo scorso febbraio era  stato convocato un incontro del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica durante il quale erano stati predisposti "servizi straordinari di vigilanza e di controllo nel Comune di Colico, soprattutto ad opera dell’Arma dei Carabinieri per contrastare non solo i reati predatori e, segnatamente i furti, ma anche l’attività di spaccio nelle aree boschive".

 

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie