Si è concluso il corso base

La Protezione civile recluta 48 nuovi volontari LE FOTO

Grande successo, nel pieno rispetto delle norme antiCovid, per l'iniziativa organizzata dall'associazione casatese.

La Protezione civile recluta 48 nuovi volontari LE FOTO
Casatese, 26 Ottobre 2020 ore 08:22

Anche quest’anno si è rivelato stato un successo il corso base, giunto alla 24ma edizione, organizzato dal Corpo Volontari Protezione Civile della Brianza in sala Teodolinda a Missaglia e certificato dalla Scuola Superiore di P.C di Regione Lombardia. Nel rispetto delle norme antiCovid, ben 48 cittadini hanno frequentato le sei lezioni previste e superato la prova d’esame.

Protezione civile, 48 nuovi volontari

Con l’attestato conseguito i corsisti potranno indossare la divisa gialla e blu, andando a rinforzare le associazioni e i Gruppi di Protezione Civile della nostra provincia. All’ultimo incontro, tenutosi domenica sera, come relatore è intervenuto il dottor Guido Villa che ha illustrato i vari aspetti delle attività del soccorso sanitario, con particolare attenzione alle maxi emergenze.
“Siamo soddisfatti della risposta data dai cittadini, alla nostra proposta formativa, in brevissimo tempo sono andati esauriti, i posti che avevamo messo a disposizione – ha commentato la presidente Cristina Colombo – I corsisti si sono dimostrati molto attenti ed interessati a quanto illustrato dai relatori che si sono succeduti nelle varie serate. Oltre al docente di stasera, ringraziamo Carlo Bonfanti dei radioamatori, Fabio Valsecchi del Servizio Protezione Civile della Provincia, Mario Modica, comandante della Polizia Locale di Mandello del Lario, il Cavaliere della Repubblica Luigi Fasani e i nostri Marco Pellegrini e Giuseppe Sala rispettivamente segretario e presidente onorario dell’associazione”.

I ringraziamenti del segretario

Proprio il segretario Pellegrini è intervenuto estendendo i ringraziamenti “a tutti i soci per l’impegno profuso che ha consentito l’ottima riuscita dell’iniziativa, ai Gruppi e Associazioni di P.C. che hanno iscritto i concittadini, ai quattro Comuni convenzionati ed in particolare all’amministrazione di Missaglia che ha dato in uso gratuito la Sala Teodolinda. Ora guardiamo all’edizione futura che sarà la venticinquesima e per questo stiamo pianificando un corso nel cui programma inseriremo, un altro relatore, molto conosciuto e con un’esperienza di vita straordinaria che saprà certamente trasmettere ulteriori stimoli ai futuri partecipanti e volontari di doma”.

3 foto Sfoglia la gallery
Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia