A dervio

La grigliata finisce nel dramma: due persone prendono fuoco e restano gravemente ustionate FOTO

La donna e il ragazzo sono stati sedati ed intubati per poi essere trasportati immediatamente in ospedale. Nessuno, fortunatamente, in pericolo di vita.

La grigliata finisce nel dramma: due persone prendono fuoco e restano gravemente ustionate FOTO
Lago, 06 Settembre 2020 ore 13:20

Una grigliata casalinga finita nel dramma a causa di un brutto incidente: la bottiglia dell’alcol prende fuoco e scoppia, incendiando anche l’uomo e la donna che si trovavano sul balcone.

Grigliata casalinga finita male: la bottiglia dell’alcol prende fuoco e scoppia

Si trovavano sul balcone di casa, una donna di 37 anni e il cognato di 22, quando nel tentativo di accendere il barbecue la bottiglia di alcol utilizzata dal ragazzo prende fuoco e scoppia. E’ successo questa mattina, intorno alle 11.34 a Dervio, in via della Roggia. Entrambi, purtroppo, sono stati investiti dalle fiamme. Mentre la donna è stata “spenta” dai presenti in casa, il ragazzo è corso in strada e un passante lo ha soccorso coprendolo con una felpa, spegnendo così le fiamme sul corpo del giovane.

Entrambi trasferiti in codice rosso

Sul posto sono immediatamente giunti i Vigili del Fuoco di Lecco, due eliambulanze, una partita dal Niguarda di Milano e l’altra dall’Ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo, e i volontari del soccorso Bellanese e di Mandello. Date le ustioni riportate dalle due vittime, i soccorsi hanno ritenuto necessario sedarli e intubarli per trasportarli immediatamente in codice rosso. Il ragazzo ora si trova al Niguarda di Milano, mentre la donna è stata elitrasportata al Manzoni di Lecco. Nessuno, al momento, pare si trovi in pericolo di vita.

3 foto Sfoglia la gallery
Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia