Barzanò

“La dieta Godina” per restare in forma nel tempo

Il direttore di Cab Polidiagnostico ha scritto un nuovo interessante volume dedicato al mondo dell’alimentazione

“La dieta Godina” per restare in forma nel tempo
Casatese, 03 Agosto 2020 ore 11:39

Nasce “La dieta Godina”. Il direttore di Cab Polidiagnostico Paolo Godina ha realizzato il suo ultimo libro proprio in occasione del lockdown. «E’ stato il momento ideale per dedicarsi alla scrittura. Il volume vuole raccontare e presentare il metodo che utilizzo da vent’anni e mi ha consentito di seguire più di 10mila persone con problemi di alimentazione».

“La dieta Godina” per restare in forma nel tempo

Pagine scritte con cura e alto grado di leggibilità insomma. «Il mio obiettivo è stato fare chiarezza nell’universo delle diete. Spesso ci appare come un vero e proprio labirinto dove perdere l’orientamento è davvero facile. Siamo continuamente condizionati dai mass media e dal passaparola su questa materia. Spesso distinguere tra realtà e dicerie appare davvero complesso. Per questo ho deciso di proporre un metodo facile: adatto ai miei pazienti, ma anche da seguire in autonomia». Spesso però la gestione di una dieta in autonomia risulta una sfida davvero complessa.
«Il problema è il mantenimento dei risultati. Tutte le diete fanno dimagrire, ma il problema di tutte le diete è il mantenimento. Seguendo il metodo proposto fino alla fine le probabilità di mantenere i risultati aumentano moltissimo».

Capire, fare e abituarsi.

Godina pertanto distingue tre fasi essenziali: capire, fare e abituarsi. «Capire le regole è il primo passo, mettere concretamente in pratica quello si è capito è fondamentale e abituarsi al nuovo regime alimentare è quello che fa la differenza a lungo termine. Il mio ruolo è proprio rendere questi tre passaggi più naturali possibile. Nel mio libro racconto esempi pratici e storie di persone vere. La vera sfida? Riuscire a guidare i miei pazienti dedicandogli una mezz’ora al mese in un percorso semplice sostenibile ed efficace». Godina ha pubblicato nel 2018 “Mangia bene corri forte” e oggi torna sul tema dell’alimentazione con questo nuovo volume. «Penso che nessuno smetta mai di imparare e ogni libro è fonte di crescita anche per me. Nel primo volume ho imparato a scrivere in modo adatto al lettore evitando eccessivi tecnicismi, così la stesura del secondo è stata ancora più fluida e coinvolgente. “La dieta Godina” nasce in un momento storico particolare. L’emergenza sanitaria ci ha costretti all’isolamento. Noia e cibo molto spesso camminano sullo stesso binario, così come il binomio emozioni-cibo. Per tante persone i generi alimentari sono stati uno sfogo importante, portando all’aumento del peso».
Il volume è già in distribuzione in tutti i centri Cab Polidiagnostico e in versione ebook su Booksprint.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia