Sport e solidarietà

La Calcio Lecco dedica una maglia agli operatori sanitari, gli eroi che sono scesi in campo durante il lockdown

Un bellissimo gesto quello compiuto dalla società bluceleste che oggi, mercoledì 5 agosto 2020, ha svelato le maglie per la stagione 2022/2021

La Calcio Lecco dedica una maglia agli operatori sanitari, gli eroi che sono scesi in campo durante il lockdown
Lecco e dintorni, 05 Agosto 2020 ore 15:40

Rossa come il sangue, rossa come la passione che gli uomini e le donne che lavorano negli ospedali lecchesi hanno speso per prendersi cura delle persone che hanno combattuto il Coronavirus. La società Calcio Lecco ha deciso di  dedicare  una maglia agli operatori sanitari, definendoli  “gli eroi che sono scesi in campo durante il lockdown”.

La Calcio Lecco dedica una maglia agli operatori sanitari, gli eroi che sono scesi in campo durante il lockdown

Un bellissimo gesto quello compiuto dalla società bluceleste che oggi, mercoledì 5 agosto 2020, ha svelato le maglie per la stagione 2022/2021 che vedrà militare la squadra lecchese nel campionato di serie C.

Tre le divise ufficiali: la prima a strisce verticali, caratterizzata dai tradizionali colori blu e celeste, con inserti rossi nei numeri. L’aquila la fa da padrona sulla seconda maglia,  bianca con banda diagonale e numeri rossi. E la terza, come detto, totalmente rossa, omaggio a medici e infermieri.

 

La presentazione

 

Calcio Lecco 1912 e Legea vogliono ripartire da qui, presentando le nuove maglie da gioco in una location d’eccezione come l’Ospedale “Alessandro Manzoni”, nella casa degli eroi. A fare gli onori è il Direttore Generale dell’ASST di Lecco Paolo Favini: «Siamo noi che ringraziamo la Calcio Lecco 1912 per aver pensato a questa bellissima iniziativa che vuole elogiare chi ha lavorato in prima linea durante l’emergenza mondiale. Siamo felici di poter ospitare la presentazione delle nuove maglie da gioco qui all’ospedale “A. Manzoni”».

Il Direttore Generale Angelo Maiolo elogia il lavoro della sanità durante la pandemia: «Questa maglia è stata voluta dalla Famiglia Di Nunno e con Legea abbiamo concretizzato l’idea. Il significato è una goccia nell’oceano, ma penso che queste iniziative possano fare solo bene e vorrei dare il giusto merito a medici, infermieri, operatori sanitari e volontari. Ancora una volta grazie ai nostri eroi che hanno lavorato e che continuano a operare e a sacrificare la loro vita per la nostra salute. Grazie all’Ospedale di Lecco e a tutti quelli d’Italia. Un ringraziamento va anche a Cantine Pirovano che continua a essere sulle nostre maglie».

In collegamento via Skype interviene l’Assessore allo Sport Roberto Nigriello: «Avevo il piacere di essere presente e di partecipare a questa iniziativa. La Calcio Lecco 1912 sta continuando un percorso di valorizzazione del territorio: l’anno scorso con la presentazione delle maglie in Comune e poi con il calendario in collaborazione con Picco Lecco e infine con questa bellissima iniziativa. Il legame e il senso di appartenenza del Lecco con la città di Lecco è da sottolineare e a nome del Comune ringrazio anche il DG Favini per l’impegno di tutti coloro che hanno combattuto contro il Covid-19 e auguro alla Calcio Lecco 1912 il meglio per la stagione sportiva».

Mattia Maddaluno di Legea Lecco spiega nel dettaglio le nuove maglie: «Il calcio in particolare è anche un promotore di messaggi sociali e questa iniziativa parte proprio per dimostrare la vicinanza a medici e operatori sanitari. Sotto lo stemma societario ci sarà la scritta “Lecco 2020”, perché vogliamo ripartire da qui. I primi due modelli sono sostanzialmente uguali a quelli della stagione scorsa perché di fatto non si è chiusa sul campo. Queste maglie, tuttavia, presentano delle novità in rosso, che è il filo conduttore che unisce le tre divise. La prima presenterà dei bordi rossi intorno alla numerazione e al cognome dei giocatori, mentre la seconda avrà numeri e nomi tutti rossi. Sotto il colletto è presente il tricolore, che vuole unirci anche con il territorio nazionale. Infine la terza maglia che è completamente rossa per omaggiare medici, infermieri, operatori sanitari e qualsiasi dipendente dell’azienda ospedaliera. Sono presenti profili blucelesti nel colletto e nelle maniche, con numeri e cognomi celesti».

Le maglie saranno in vendita presso il Legea Store in viale Filippo Turati, 113 a Lecco.

Sport e solidarietà

Durante il picco dell’emergenza sanitaria proprio i tifosi del Lecco si erano prodigati in diverse iniziative di solidarietà a sostegno dell’ospedale cittadino Non solo ma erano stati gli ultrà blucelesti ad affiggere fuori dal Manzoni un toccante striscione per i sanitari.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia