La tragedia di Usmate Velate

Investito e ucciso, la vittima era un noto dirigente di calcio

Ambrogio Sala era accompagnatore della Nuova Usmate Calcio.

Investito e ucciso, la vittima era un noto dirigente di calcio
Brianza, 06 Settembre 2020 ore 09:30

La vittima del tragico investimento avvenuto venerdì sera era Ambrogio Sala, dirigente accompagnatore della Nuova Usmate Calcio.

Il lutto della nuova Usmate calcio

La tragedia si è consumata venerdì sera lungo corso Italia, la strada principale di Usmate Velate. Secondo quanto ricostruito dalle Forze dell’ordine Sala, 61 anni, stava andando a piedi da casa al campo sportivo di via Luini per assistere agli allenamenti della nuova Usmate calcio, di cui era dirigente accompagnatore, quando si è consumata la tragedia. E’ stato investito dall’auto guidata da un usmatese di 55 anni ed è morto poco dopo all’ospedale di Vimercate dove era stato trasportato d’urgenza per la gravità delle ferite riportate dall’impatto. L’investitore, risultato negativo all’alcol test, è stato denunciato per omicidio stradale. In segno di lutto la società ha sospeso tutti gli allenamenti

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia