Mobilità

Il nuovo treno Donizetti è entrato in servizio sulla Lecco-Bergamo

Corse e orari che effettuerà quotidianamente il nuovo convoglio

Il nuovo treno Donizetti è entrato in servizio sulla Lecco-Bergamo
Cronaca Valle San Martino, 02 Novembre 2020 ore 11:37

Oggi il nuovo treno Donizetti di Trenord è entrato in servizio per la prima volta sulla linea Lecco-Bergamo, su cui effettuerà tutti i giorni 14 corse, pari al 50% del servizio complessivo.

Il nuovo treno Donizetti è entrato in servizio sulla Lecco-Bergamo

Il convoglio è compreso fra i 15 treni – 10 Donizetti a media capacità e 5 Caravaggio ad alta capacità – acquistati attraverso una cessione di contratto da parte di Trenitalia in favore del Gruppo FNM e Ferrovienord, per Regione Lombardia.  Il convoglio ha  quattro carrozze con 305 posti a sedere e d è dotato di  sistemi di climatizzazione autoregolati e di illuminazione LED, prese elettriche e USB utili per la ricarica dei dispositivi mobili. Le carrozze ospitano aree polifunzionali per il deposito di passeggini e biciclette, con possibilità di ricarica per le bici elettriche. “Prodotti con materiali riciclabili con un indice di riutilizzo pari al 95%, i treni Donizetti riducono del 30% dei consumi di energia rispetto alla flotta attuale. Il convoglio ha un costo di 6,9 milioni di euro” spiegano da Trendord.

Le corse effettuate dal nuovo treno Donizetti

Il treno effettua tutti i giorni queste corse sulla linea Lecco-Bergamo. 

  • 5031 (Lecco 6.30-Bergamo 7.15) da lunedì a sabato e 5033 (Lecco 7.01-Bergamo 7.48) la domenica
  • 5034 (Bergamo 8.08-Lecco 8.48) 
  • 5037 (Lecco 9.12-Bergamo 9.52)
  • 5038 (Bergamo 10.08-Lecco 10.48) 
  • 5041 (Lecco 11.12-Bergamo 11.52)
  • 5042 (Bergamo 12.08-Lecco 12.48)
  • 5045 (Lecco 13.12-Bergamo 13.52)
  • 5046 (Bergamo 14.08-Lecco 14.48)
  • 5049 (Lecco 15.12-Bergamo 15.52)
  • 5050 (Bergamo 16.08-Lecco 16.48)
  • 5053 (Lecco 17.12-Bergamo 17.52)
  • 5054 (Bergamo 18.08-Lecco 18.48)
  • 5057 (Lecco 19.12 -Bergamo 19.52)
  • 5058 (Bergamo 20.08-Lecco 20.48)

I 176 nuovi treni per Trenord 

Complessivamente, sono 176 i nuovi treni acquistati per Trenord da FNM e Ferrovienord grazie al finanziamento di 1,6 miliardi sostenuto da Regione Lombardia.  I nuovi convogli che stanno entrando progressivamente in servizio sui binari lombardi – 105 Caravaggio di Hitachi, 41 Donizetti monopiano a media capacità realizzati da Alstom per percorrenze veloci, 30 Colleoni di Stadler con motori diesel-elettrici per linee non elettrificate – consentiranno progressivamente di cambiare volto alla flotta del servizio offerto ogni giorno ai viaggiatori. 

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli