Cronaca
dOLORE

Giovane papà stroncato da infarto a soli 37 anni

Ha lottato per la vita, per veder crescere i suoi splendidi figli di soli quattro mesi e tre anni, ma dopo tre giorni il suo cuore ha cessato di battere

Giovane papà stroncato da infarto a soli 37 anni
Cronaca Lecco e dintorni, 24 Marzo 2022 ore 09:40

Ha lottato per la vita, per veder crescere i suoi splendidi figli di soli quattro mesi e tre anni, per tenere stretta quella esistenza felice che meritava di vivere a pieno. Ma la sua battaglia si è conclusa martedì 22 marzo 2022 in un letto dell'ospedale San Gerardo di Monza dove era stato ricoverato d'urgenza sabato pomeriggio. Verranno celebrati oggi, giovedì 24 marzo 22 alle 14.30 nella chiesa parrocchiale di Civate, i funerali di Luca Polvara, 37 anni, stroncato da un infarto che non gli ha lasciato scampo.

Oggi l'addio a Luca Polvara, giovane papà stroncato da infarto a soli 37 anni

Originario di Lecco, del rione di Castello,  ex studente del Badoni, Polvara da tempo viveva a Briosco, in provincia di Monza e Brianza con la compagna Fabiola e i due figli piccoli. E' stato proprio l'amore della sua vita a tentare di strapparlo dalle braccia della morte quando sabato, intorno all'ora di pranzo, mentre era a casa, Polvara è stato colpito da un malore. La compagna Fabiola, infermiera di professione, ha immediatamente compreso la gravità della situazione, gli ha prestato i primi soccorsi e ha chiesto aiuto.

Nell'abitazione di Briosco sono stati dirottati i mezzi di soccorso a sirene spiegate. Non solo, ma sul posto è giunta anche l'eliambulanza che ha trasportato il 37enne al San Gerardo. Ma i danni provocati dall'attacco sono stati devastanti e martedì il giovane papà ha chiuso gli occhi per sempre.

Donati gli organi

In un ultimo, immenso gesto di generosità i familiari di Polvara hanno acconsentito all'espianto degli organi. Una scelta che rispecchia la bontà d'animo del papà, molto conosciuto, amato e stimato per il suo gran cuore e la sua immensa disponibilità.

Grande sportivo, amante della pallavolo aveva prima giocato e poi allenato la squadra di pallavolo della Polisportiva San Vito di Civate e proprio per questo motivo le esequie saranno celebrate oggi in paese.

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie