Cronaca
Incredibile

Fuga con l'auto rubata: braccati, si gettano nel fiume. Fermati quattro minorenni

A bordo dei veicolo erano presenti tre ragazzini, il quarto è stato rintracciato in un secondo momento. Due sono stati denunciati per ricettazione, due per furto d’auto

Fuga con l'auto rubata: braccati, si gettano nel fiume. Fermati quattro minorenni
Cronaca 04 Ottobre 2021 ore 13:16

Fuga con l'auto rubata: braccati, si gettano nel fiume. Quattro minorenni bergamaschi sono stati denunciati per ricettazione e per furto d’auto dopo essere stati fermati ieri notte (domenica 3 ottobre) dai carabinieri di Alzano Lombardo e della sezione Radiomobile di Bergamo.

Fuga con l'auto rubata: braccati, si gettano nel fiume. Fermati quattro minorenni

In particolare, come riportano i colleghi di primabergamo.it due passeggeri, rispettivamente di 17 e di 16 anni, sono stati accusati di ricettazione. L’autista e un quarto componente della banda, entrambi sedicenni, sono invece stati denunciati per aver rubato la monovolume il 4 settembre a Cormano, in provincia di Milano.

I militari dell’Arma erano a Nembro, impegnati in un servizio di controllo del territorio, quando hanno visto sfrecciare il veicolo con a bordo tre dei quattro ragazzi denunciati. Insospettiti dalla loro giovane età, dopo aver scoperto che la monovolume era stata rubata, i carabinieri si sono lanciati all’inseguimento dei minorenni.

La fuga è proseguita fino alle porte di Albino, dove i tre hanno abbandonato l’abitacolo. Uno di loro è stato subito fermato, mentre gli altri due hanno tentato il tutto per tutto lanciandosi nel letto del fiume Serio. Qui è stato bloccato il secondo ragazzino, il terzo è stato rintracciato poche ore dopo in un bar del paese, ancora bagnato e infreddolito.

LEGGI ANCHE Paura per un ragazzino in monopattino travolto da un'autohttps://primamerate.it/cronaca/paura-per-un-ragazzino-in-monopattino-travolto-da-unauto/

Necrologie