A Santa Maria Hoè

Fiocco rosa in paese come una luce di speranza VIDEO

Una buona notizia per il piccolo borgo brianzolo, dopo una settimana difficile a causa del Coronavirus.

Cronaca Meratese, 06 Aprile 2020 ore 13:18

Fiocco rosa in paese come una “luce”. È un segnale di speranza in uno dei borghi più piccoli e meno popolosi della Brianza meratese, con poco più di duemila abitanti, che nell’ultimo periodo è stato messo in ginocchio dal Coronavirus e dove l’emergenza sanitaria ed epidemiologica si è abbattuta con tanta ferocia.

LEGGI ANCHE Maestra muore all’età di 47 anni

Fiocco rosa a Santa Maria Hoè: un “bagliore” dopo settimane difficili

Fiocco rosa in paese. Ad annunciare la nascita di una bambina nel paese che amministra è stato proprio il sindaco Efrem Brambilla: “Dopo tante agonie e lutti finalmente le campane di Santa Maria Hoè tornano a suonare a festa per una nascita. Questa settimana inizia in maniera splendida a Santa Maria Hoè. Quella precedente fu disastrosa. Una bambina… Una notizia che oggi pare come un segnale di speranza per il nostro Comune. Sul nostro campanile da tempo era bandiera nera, ma oggi un fiocco rosa svetta sopra ogni cosa a Santa Maria Hoé! Mi auguro che questo lieto evento diventi il simbolo della svolta. A Santa Maria Hoè la speranza divampa! Tanti auguri alla piccola neonata Matilde ed alla sua famiglia”. E pensare che l’ultima nascita a Santa Maria Hoè risale al mese di febbraio, poco prima che scattasse l’emergenza sanitaria.

LEGGI ANCHE La mamma di un alunno ricorda la maestra scomparsa a soli 47 anni

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità