Lutto a Barzanò

E’ morto Dante Crippa, imprenditore colto da arresto cardiaco

L'episodio era accaduto ieri, lunedì 14 settembre, davanti al municipio di Cremella.

E’ morto Dante Crippa, imprenditore colto da arresto cardiaco
Casatese, 15 Settembre 2020 ore 20:14

E’ deceduto Dante Crippa, 71 anni, imprenditore di Barzanò molto conosciuto per essere stato il titolare del negozio di elettrodomestici e prodotti tecnologici Eltron con sede in via IV Novembre, colto da arresto cardiaco nel tardo pomeriggio di ieri, lunedì 14 settembre 2020, davanti al municipio di Cremella. Il funerale si svolgerà giovedì 17 settembre 2020 alle 10.30 nella chiesa parrocchiale di Barzanò.

Colto da arresto cardiaco a Cremella

L’episodio era accaduto poco dopo le 17.30 di ieri, lunedì 14 settembre 2020, in piazza don Severino Colombo a Cremella. Crippa, stando a una prima ricostruzione, avrebbe accusato un malore mentre si trovava nei pressi del municipio e avrebbe chiesto aiuto. Un infermiere che si trovava casualmente nei paraggi, constatato l’arresto cardiaco, gli ha applicato le piastre del defibrillatore pubblico. Il 71enne, in condizioni estremamente gravi, era stato trasportato in elicottero all’ospedale di Legnano dove è stato ricoverato nel reparto di Rianimazione fino alla tragica notizia.

L’addio a Dante Crippa

Crippa, molto conosciuto soprattutto per via della tua attività, era ben voluto e stimato non solo a Barzanò ma in tutta la Brianza. In tanti in queste ore stanno rivolgendo un pensiero affettuoso ai suoi familiari (la moglie Silvana, i figli Andrea, Barbara e Marco in particolare): il funerale si terrà giovedì alle 10.30 in chiesa parrocchiale a Barzanò.

6 foto Sfoglia la gallery
Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia