Bando regionale

Distretto del commercio, 100mila euro per le imprese del Meratese

L'obiettivo è sviluppare progetti che portino a risultati di breve, medio e lungo periodo sul territorio.

Distretto del commercio, 100mila euro per le imprese del Meratese
Meratese, 30 Luglio 2020 ore 08:45

Un contributo da 100mila euro stanziato per le imprese del territorio meratese. E’ questo il tema delle conferenza stampa che si è tenuta martedì 28 luglio 2020 per il lancio del bando in via telematica, pubblicata in streaming sul canale Youtube del comune di Merate.

Alla conferenza stampa presenti i rappresentati dei comuni

A tenere la redini della conferenza è stato il vicesindaco di Merate e assessore al commercio Giuseppe Procopio, accompagnato dai sindaci Cristina Citterio di Lomagna,  Giovanna De Capitani di Cernusco Lombardone e Franco Carminati di Montevecchia. Alla riunione hanno partecipato anche Federica Sala di Eur&Ca e i rappresentati di Confcommercio, Confesercenti e Paola Bonacina di Confartigianato di Lecco. Durante la conferenza è stato presentato il bando del Distretto del commercio proposto da Regione Lombardia, che prevede 100mila euro per le imprese. Il Distretto del commercio, nato nel 2008, prevede da quest’anno l’inclusione anche del comune di Imbersago.

I contributi offerti alle imprese previsti dal bando

Il bando del Distretto del commercio proposto da Regione Lombardia ha l’intento di intervenire sia in ambito privato che in ambito pubblico. Nello specifico, verranno stanziati 100mila euro di contributi agli esercizi commerciali dei comuni interessati, 60mila ai comuni per opere pubbliche e 20mila euro per le spese correnti. L’obiettivo è sviluppare progetti che portino a risultati di breve, medio e lungo periodo sul territorio.

Fondi per le micro piccole medie imprese

Per quanto riguarda le imprese, i contributi sono rivolti alle mpmi (micro piccole medie imprese), che possiedono un’unità locale situata all’interno del distretto ed impegnate nel settore del commercio e della ristorazione. Ad esse è offerta la possibilità di compilare un questionario di rilevazione, reperibile sul sito del comune di Merate, per capire i bisogni delle imprese. Le spese ammesse, a partire dal 5 maggio 2020,  si dividono in spese in conto capitale e spese in parte corrente, ed è necessario attivare entrambe le categorie. La contribuzione arriva a coprire fino al 50% del spese. A tal riguardo, Regione Lombardia ha previsto una regola specifica: il contributo che viene erogato dall’impresa non può essere impresa non può essere superiore all’importo delle spese in conto capitale. Il bando avrà inizio nella prima settimana di agosto 2020, e terminerà probabilmente alla fine del mese di settembre.

 

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia