Lecco

Da domani si alzano le temperature e torna il sole. Ultimi bagni? Attenzione alle ordinanze del Comune

Divieto di assembramento, rispetto del distanziamento in tutte le spiagge della città e niente balneazione a Rivabella. I provvedimenti restano in vigore sino al 15 ottobre

Da domani si alzano le temperature e torna il sole. Ultimi bagni? Attenzione alle ordinanze del Comune
Lecco e dintorni, 07 Settembre 2020 ore 12:53

Oggi, lunedì 7 settembre 2020, il cielo sul Lecchese non è  dei più splendidi, anzi. ma da domani si alzano le temperature e torna il sole. E soleggiato, con tutta probabilità sarà anche il prossimo fine settimana. Ultimi bagni al lago quindi? Attenzione alle ordinanze del Comune di Lecco.

Da domani si alzano le temperature e torna il sole

Una perturbazione nordatlantica transita oggi sul Nord Italia, e determina da domani un minimo chiuso sul Mediterraneo sudoccidentale. Arba Lombardia prevede sul territorio  “ancora per oggi isolati rovesci e ventilazione da est in pianura, da domani e fino al mattino di giovedì più stabile e senza precipitazioni, con temperature in nuovo aumento”. Tra giovedì e venerdì la debole circolazione depressionaria sul Mediterraneo influenza più direttamente la nostra regione determinando nuvolosità più diffusa e precipitazioni sparse.  Il meteo  dovrebbe volgere  nuovamente al bello nel week end. “Tra sabato e domenica probabile l’espansione di un promontorio anticiclonico sull’Europa occidentale, con cielo più soleggiato e temperature in aumento”.

Ultimi bagni? Attenzione alle ordinanze del Comune

Quindi non sono pochi quelli che non resisteranno alla tentazione di fare gli ultimi bagni al lago. Il tutto però tenendo conto dei provvedimenti assunti, a Lecco  dall’Amministrazione Comunale. Il Sindaco di Lecco  infatti ha disposto anche il divieto di assembramento e il rispetto del distanziamento in tutte le spiagge della città. Con l’ordinanza n. 28 del 28 agosto 2020, Virginio Brivio – in ragione del perdurare dello stato di emergenza sul territorio nazionale relativo al rischio sanitario da virus Covid-19 ha disposto inoltre:

  • l’interdizione della balneazione in Località Rivabella, per le condizioni di insalubrità delle acque rilevata da ATS-Brianza
  • il divieto di accendere fuochi o fare uso di fornelli e allestire pic-nic, con tavolini e sedie, e di creare assembramenti lungo tutta la linea di costa del territorio comunale di Lecco, dal confine con il Comune di Abbadia Lariana (LC) fino al confine con il Comune di Vercurago (LC)
  • il rispetto del distanziamento fisico e il contestuale divieto di assembramento sulle spiagge di tutto il territorio del comune di Lecco

Tutti i provvedimenti resteranno in vigore sino al 15 di ottobre.

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia