Menu
Cerca
Annual Report 2020

Croce Rossa Casatenovo, nel 2020 1.400 interventi e 48 famiglie aiutate

"Ci apprestiamo ad affrontare il 2021 con rinnovata energia e con la stessa passione e dedizione che ci ha accompagnato in tutti questi anni"

Croce Rossa Casatenovo, nel 2020 1.400 interventi e 48 famiglie aiutate
Cronaca Casatese, 02 Maggio 2021 ore 10:48

La Croce Rossa Casatenovo, in occasione della Giornata Mondiale della Croce Rossa e Mezzaluna Rossa in programma l’8 Maggio, pubblica l’Annual Report 2020.

Croce Rossa Casatenovo

In occasione della Giornata Mondiale della Croce Rossa e Mezzaluna Rossa in programma l’8 Maggio, il Presidente Eros Bonfanti e la responsabile delle attività di Inclusione Sociale Emanuela Brigo del Comitato di Casatenovo hanno incontrato i sindaci del territorio del “casatese” al fine di:
  • presentare il riepilogo delle attività svolte dal Comitato nel corso del 2020 contenuto all’interno dell’Annual Report a loro consegnato;
  • presentare, con specifico riferimento alle Attività di Inclusione Sociale, quali la raccolta e la distribuzione di generi alimentari alla famiglie bisognose, quanto svolto per ciascun Comune (numero di famiglie aiutato e derrate alimentari distribuite);
  • consegnare la bandiera della Croce Rossa che sarà esposta dal 2 al 9 Maggio all’esterno degli uffici comunali.

1.400 interventi in ambulanza

La Croce Rossa del Comitato di Casatenovo, nel suo Annual Report relativo all’anno 2020, mostra con orgoglio gli innumerevoli servizi ed interventi a cui ha preso parte lo scorso anno. “Proponiamo e sosteniamo attività e progetti di tutela della salute. Nel 2020 abbiamo effettuato 1.400 interventi in ambulanza e garantito assistenza sanitaria a 22 manifestazioni, accompagnato 3.252 volte pazienti sottoposti a emodialisi e 619 volte persone per trasferimenti ospedalieri, dimissioni, ricoveri e visite mediche percorrendo oltre 215mila Km“.

Attività di Inclusione Sociale

“Promuoviamo lo sviluppo dell’individuo, inteso come la possibilità per ciascuno di raggiungere il massimo delle proprie potenzialità, tutelando i diritti della persona e salvaguardandone la dignità. Nel 2020, in risposta all’emergenza COVID-19, abbiamo organizzato 470 attività di inclusione sociale: spesa e farmaci a domicilio per anziani, persone fragili e immunodepressi; raccolta e distribuzione viveri e generi di prima necessità alle 48 famiglie indigenti del “casatese”; ritiro-consegna biancheria ed effetti personali per pazienti ricoverati”.

Emergenza Covid

“Come parte del sistema nazionale di Protezione Civile, lavoriamo e ci adoperiamo per formare le comunità e garantire un’efficace e tempestiva risposta durante le emergenze nazionali e internazionali. In occasione dell’emergenza COVID-19 abbiamo supportato l’approvvigionamento di materiale sanitario e di dispositivi di protezione individuale”.

Giovani e cittadinanza attiva

Promuoviamo interventi volti a sviluppare le capacità dei più giovani, affinché siano agenti di cambiamento all’interno delle comunità, promuovendo una cultura della cittadinanza attiva. Nel 2020 i Giovani del Comitato organizzato incontri tra coetanei Volontari su temi di attualità e sul significato dei principi CRI e hanno costantemente informato la popolazione attraverso i canali social del Comitato sulle corrette misure da adottare durante l’emergenza COVID-19.

29esimo anno di attività

“Con 222 Volontari all’attivo, 10 veicoli tra ambulanze e mezzi per l’accompagnamento dei pazienti sottoposti a emodialisi e delle persone con difficoltà di deambulazione, 4 mountain bike equipaggiate per fornire assistenza nelle manifestazioni sportive, un numero crescente di attività svolte e di chilometri percorsi, ci apprestiamo ad affrontare il 2021, ventinovesimo anno di attività, con rinnovata energia e con la stessa passione e dedizione che ci ha accompagnato in tutti questi anni”.

La consegna della bandiera della Croce Rossa

5 foto Sfoglia la gallery
Necrologie