Cronaca
i DATI

Covid a scuola: picco di casi nel Lecchese, circa 400 studenti a casa

Dal 15 dicembre scatterà l'obbligo vaccinale per gli insegnanti

Covid a scuola: picco di casi nel Lecchese, circa 400 studenti a casa
Cronaca Meratese, 09 Dicembre 2021 ore 17:56

Quella di Valgreghentino, dove le scuole di ogni ordine e grado sono chiuse sino a lunedì per ordinanza del sindaco, è un caso "limite", ma a Lecco si sta assistendo nelle ultime settimane a un vero e proprio picco di casi di Covid a scuola.

LEGGI ANCHE Covid, scuola chiusa per due giorni: tampone a tutti i bambini

Covid a scuola: picco di casi nel lecchese, circa 400 studenti a casa

Secondo gli ultimi dati ufficiali di Ats Brianza, aggiornati al 5 dicembre, quindi prima  prima del Ponte dell'Immacolata, le classi in quarantena sono 23 per un totale di ben 383 alunni in isolamento. Numeri che nel giro di 7 giorni sono  raddoppiati. Nella settimana precedente infatti gli studenti a casa erano 165 e 10 in tutto le classi in quarantena.

Tornando all'attualità al momento risultano  sottoposti al provvedimento di quarantena i piccoli di 5 bolle di nido o infanzia, i bimbi di 8 classi delle elementari e i giovanissimi di due classi delle scuole medie. 8 infine le classi in quarantena negli istituti superiori lecchesi.

Sul fronte del corpo docente risultano 23 gli insegnati a casa (10 negli asili, 9 alle elementari e 4 alle superiori) ovvero tre in più rispetto alla settimana precedente.

Dal 15 dicembre obbligo vaccinale per gli insegnanti

Dal 15 dicembre scatterà l' obbligo vaccinale per il personale scolastico:

  • del sistema nazionale di istruzione (quindi scuole statali e paritarie)
  • delle scuole non paritarie
  • dei servizi educativi per l’infanzia di cui all’articolo 2 del decreto legislativo 13 aprile 2017, n. 65
  • dei centri provinciali per l’istruzione degli adulti (CPIA)
  • dei sistemi regionali di istruzione e formazione professionale (IeFP)
  • dei sistemi regionali che realizzano i percorsi di istruzione e formazione tecnica superiore (ITS)

A partire da mercoledì prossimo la vaccinazione "costituirà requisito essenziale ed obbligatorio per lo svolgimento dell’attività lavorativa di dirigenti scolastici, docenti e personale ATA delle istituzioni scolastiche del sistema nazionale di istruzione e del personale delle ulteriori tipologie di servizi scolastici e formativi".

Necrologie