Cronaca
Covid-19

Coronavirus: risalgono i casi a Lecco e Bergamo e le vittime in Lombardia

I ricoverati in terapia intensiva sono 49, uno in più di ieri. Netto l'aumento dei degenti nei reparti Covid: sono 317, ovvero 24 in più.

Coronavirus: risalgono i casi a Lecco e Bergamo e le vittime in Lombardia
Cronaca Meratese, 03 Novembre 2021 ore 18:20

Sono in risalita sia i nuovi casi di Coronavirus a Lecco e  Bergamo che le vittime del Covid in Lombardia. In crescita anche il numero dei ricoverati nei nosocomi lombardi. E' quanto emerge dal bollettino emesso quotidianamente dalla Regione in merito alla situazione epidemiologica.

Coronavirus: risalgono i casi a Lecco e anche vittime e ricoveri in Lombardia

Sul nostro territorio oggi, mercoledì 3 novembre 2021 sono stati registrati 17 nuovi contagi, 10 in più rispetto a ieri. Balzo in avanti  dei nuovi casi accertati in provincia di Bergamo, che passano da 6 ai 28 odierni.

A livello regionale a fronte di un numero record di tamponi, ben  143.223 quelli effettuati, sono 682 i nuovi positivi. Nella giornata di ieri erano emersi 213 contagi, ma erano stati effettuati solo 42.619 test, tra molecolari e antigenici rapidi. L’indice di positività regionale resta quindi fermo allo 0,4 per cento.

I ricoverati in terapia intensiva sono 49, uno in più di ieri. Netto l'aumento dei degenti nei reparti Covid: sono 317, ovvero 24 in più. 10 le vittime ufficializzate nelle ultime 24 ore mentre ieri non erano stati registrati decessi. I lombardi che hanno perso la vita dall’inizio della pandemia sono quindi 34.172.

coronavirus

I dati di oggi

 

- i tamponi effettuati: 143.223, totale complessivo: 17.660.262

- i nuovi casi positivi: 682

- in terapia intensiva: 49 (+1)

- i ricoverati non in terapia intensiva: 317 (+24)

- i decessi, totale complessivo: 34.172 (+10)

 

I nuovi casi per provincia

 

Milano: 236 di cui 88 a Milano città;

Bergamo: 28;

Brescia: 90;

Como: 27;

Cremona: 22;

Lecco: 17;

Lodi: 10;

Mantova: 29;

Monza e Brianza: 81;

Pavia: 43;

Sondrio: 3;

Varese: 62 novembre

Necrologie