Emergenza covid-19

Coronavirus a Pontida: salgono a 15 i contagiati e 4 i decessi

Nuovo comunicato del sindaco per fare il punto della situazione.

Coronavirus a Pontida: salgono a 15 i contagiati e 4 i decessi
Cronaca Valle San Martino, 02 Aprile 2020 ore 16:11

Salgono a 15 le persone totali contagiate da Coronavirus a Pontida, i decessi confermati sono 4 e 1 persona si trova in quarantena. Lo ha comunicato il sindaco Pierguido Vanalli tramite la sua pagina Facebook.

Leggi anche: "I vigili parlano del Coronavirus ai bambini: "State a casa, se lo troviamo lo arrestiamo VIDEO"

Coronavirus: salgono a 15 i contagiati e 4 i decessi

Nuova comunicazione del sindaco di Pontida Pierguido Vanalli sulla situazione del contagio da Coronavirus in paese. Ieri, mercoledì 1 aprile 2020, a seguito di comunicazione da parte della Prefettura, il borgomastro ha annunciato tramite la sua pagina Facebook che i contagiati totali sono 15, 4 i decessi e 1 persona si trova in quarantena. Vanalli ha inoltre informato i cittadini sugli interventi di sanificazione effettuati da militari russi e italiani alla Rsa Bramante di via Gambirago, alla sede Avis-Aido-Avulss e nello studio medico.

Nuove disponibilità di saturimetri e bombole d'ossigeno

Il borgomastro, sempre a mezzo social, ha annunciato che è stato recuperato un saturimetro e a breve ne saranno disponibili altri. Entro poco ci saranno anche due bombole d'ossigeno da usare in caso di emergenza. In tutto il paese, inoltre, sono state distribuite delle mascherine artigianali, realizzate da sarte volontarie del paese, su indicazione del consigliere di maggioranza Antonella Pellegrinelli. All'interno della sede Avis-Aido-Avulss è presente una scorta di questi dispositivi"fai da te".

Necrologie