L'impresa

Con la bici addobbata arriva fino al Duomo di Milano FOTO

Mimma Marasco, 55enne di Calco, ha portato per le strade un po' di spirito natalizio.

Con la bici addobbata arriva fino al Duomo di Milano FOTO
Cronaca Meratese, 03 Gennaio 2021 ore 14:30

Ha viaggiato per chilometri a bordo della sua bici addobbata con luci colorate con l’obiettivo di strappare un sorriso a grandi e piccini e infondere la magia delle feste. No, non era Babbo Natale sulla slitta, ma Domenica Marasco in sella alla sua bicicletta, che nella mattinata dell’antivigilia si è divertita a compiere un’altra delle sue folli imprese pedalando fino al Duomo di Milano.

Arriva fino al Duomo con la sua bici addobbata

«La sera del 22 dicembre ho addobbato la mia “super bici” con più di 20 metri di luci colorate – ha raccontato la sportiva, conosciuta da tutti come Mimma, 55 anni e residente a Calco – Ho usato quattro fili per ricoprire tutto il telaio, un altro per il manubrio e un altro ancora per il casco, per un totale di sei pacchi batteria addosso… Mi sentivo un alberello».
Alle 5.50 del giorno successivo, la ciclista era fuori casa e pronta per farsi una bella pedalata fino al centro di Milano. «All’inizio avevo paura di risultare un po’ ridicola – ha raccontato la temeraria calchese – ma non appena sono scesa in strada la gente ha iniziato a guardarmi come se avesse visto chissà chi, a ridere a squarciagola, a suonare il clacson e a farmi i complimenti. Paradossalmente agli stop gli automobilisti mi lasciavano la precedenza!».
Così ha preso coraggio e con la sola forza delle sue gambe ha attraversato il Meratese, poi ha raggiunto Arcore, dove si è unito a lei l’amico Stefano Pusani, e da lì è arrivata a Monza, Sesto San Giovanni e infine Milano. Quando è entrata in centro città si stava ormai facendo giorno, ma questo non ha impedito alla sua bici illuminata di attirare gli sguardi curiosi della gente. «In molti mi hanno chiesto di fare una foto, mentre i bambini chiamavano la mamma e mi indicavano col dito – ha continuato la ciclista divertita – Ed è stato proprio questo il bello: riuscire a strappare un sorriso nonostante il momento brutto che stiamo vivendo. In tutto il mio viaggio, il mio pensiero è andato a chi non sta bene».

Il giorno di Natale ha fatto il giro di Calco con la bici addobbata

Inizialmente Mimma aveva progettato il viaggio per la Vigilia di Natale, ma viste le ultime restrizioni imposte dal Governo per limitare il contagio da Covid ha dovuto anticiparlo di un giorno. A Natale, invece, ha deciso di replicare in piccolo questa avventura facendo un giretto di 18,5 chilometri entro i confini di Calco, sempre in sella alla sua bicicletta addobbata con tante luci colorate. «Sono partita alle 5.30 e alle 7 ero già di ritorno per scartare i regali con la mia famiglia – ha concluso la donna, sposata e con una figlia di 26 anni – Mi piacerebbe rifarlo anche l’anno prossimo, magari m’invento anche qualcosa in più da aggiungere, giusto per rubare qualche sorriso».

2 foto Sfoglia la gallery

Leggi anche: Truffa su Whatsapp: profili rubati e identità bloccate

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità