Aggiornamento del sindaco

Casatenovo: registrati 74 nuovi casi di Covid nell’ultima settimana

29 di essi hanno meno di 40 anni

Casatenovo: registrati 74 nuovi casi di Covid nell’ultima settimana
Casatese, 14 Novembre 2020 ore 11:28

A Casatenovo continuano a crescere i nuovi positivi al Covid. A renderlo noto, tramite un apposito comunicato datato 14 novembre 2020, è il sindaco Filippo Galbiati.

LEGGI ANCHE: Covid, una diretta Facebook con il sindaco di Casatenovo per chiarire ogni dubbio

Casatenovo: registrati 74 nuovi casi di Covid nell’ultima settimana

“Nei 7 giorni dal 4 novembre al 10 novembre sono 74 i nuovi casi Covid segnalati nel nostro Comune – recita il messaggio del primo cittadino –  Un numero ancora elevato, solo in lieve crescita rispetto alla settimana precedente (i nuovi casi erano 71).
Fasce d’età: n. 29 meno di 40 anni, n. 27 tra 40-60 anni, n. 15 tra 60-80 anni, n. 3 più 80
Sesso: n. 41 maschi, n. 33 femmine
Decessi Covid-correlati tra 4 e 10 novembre in Casatenovo: zero
I dati di questi ultimi giorni sul territorio Lombardo hanno due caratteristiche. Numeri sempre molto elevati di positività (e di conseguenza ricoveri, occupazione di terapie intensive), ma non più crescita esponenziale (aspetto che aveva caratterizzato tutto il mese di ottobre). Questo è il primo segnale atteso a seguito delle misure di restrizione (zona rossa), rispetto al quale tuttavia l’attesa riduzione di diffusione della malattia e della pressione sui sistemi sanitari necessita un arco temporale più lungo (sempre che si confermi una crescita più lenta). Ovvero dobbiamo continuare ad adottare rigorosamente atteggiamenti di assoluta prudenza evitando ogni attività che
non sia strettamente necessaria (salute, scuola, lavoro)”.

L’occupazione delle terapie intensive nelle regioni

Galbiati, successivamente, ha illustrato, tramite un grafico, il livello di occupazione delle terapie intensive nelle regioni italiane: “Per chi ancora non volesse credere alla serietà di questa situazione, riporto qui il dato più preoccupante, ovvero il tasso attuale di occupazione (con casi Covid) delle terapie intensive nelle Regioni. E’ già allarmante la percentuale del 30% e come si vede bene siamo ben oltre, specie in Lombardia. Questi sono i pazienti più gravi, la cui vita è appesa con un filo a tutte quelle risorse tecnologiche che solo le terapie intensive possono offrire, risorse non infinite”.

Il sostegno comunale alle piccole imprese

“Per quanto riguarda il sostegno diretto del Comune a Commercianti, Artigiani, Piccole imprese a Casatenovo (seconda fase: contributo a fondo perduto), segnalo che è possibile fino al 19 novembre pv inoltrare domanda al Comune – ha spiegato il sindaco – Tutti i riferimenti sono sul sito web del Comune (BANDO CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO PICCOLE IMPRESE LOCALI). Lunedì 16 novembre torneremo a riunire il Comitato operativo comunale per l’emergenza (COC) in presenza della Protezione civile, per valutare l’andamento della situazione e gestire i servizi integrati nel nostro territorio”.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia