Lutto

Bulciago piange Camilla Panzeri, chierichetta di 16 anni

La studentessa era molto benvoluta in paese. Da oltre un anno combatteva coraggiosamente contro un brutto male.

Bulciago piange Camilla Panzeri, chierichetta di 16 anni
Cronaca Casatese, 03 Gennaio 2021 ore 14:22

Una giovane vita spezzata, quella della 16enne Camilla Panzeri, che abitava a Bulciago con la famiglia e che è scomparsa nella notte di oggi, domenica 3 gennaio 2021. La giovane studiava al Bertacchi di Lecco, era in terza nell’indirizzo socio-economico.

Bulciago piange Camilla Panzeri

Camilla da oltre un anno combatteva contro una brutta malattia, che aveva sempre affrontato con grande coraggio e determinazione. La giovane studentessa abitava in paese con il papà Mario, molto conosciuto perché attivo in parrocchia e volontario del Piedibus, e mamma Anna Maria, per anni maestra alla scuola elementare di Cassago. La ragazza aveva un fratello più grande, Alessandro, consigliere comunale a Sirtori. In paese la 16enne era molto benvoluta e in diverse occasioni si era data da fare in parrocchia e come chierichetta. Dolce e gentile, lascia nella comunità in cui è nata e cresciuta un grande dolore. “Non c’è nulla che si possa dire dopo la scomparsa di una ragazza di 16 anni. Non ci sono parole, voglio solo mandare un grande abbraccio alla sua famiglia” ha commentato  con commozione il sindaco Luca Cattaneo.
I funerali di Camilla si terranno in chiesa parrocchiale a Bulciago nella mattinata di martedì.

Leggi anche: Il segretario ucciso dal Covid ricordato nel presepe del suo Comune FOTO

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità