Economia

Brivio: stanziati 120mila euro per le attività commerciali danneggiate dal lockdown

Nei prossimi giorni saranno stabilite e rese note le modalità di accesso al contributo, che sarà erogato al termine dell’istruttoria da parte dei competenti uffici comunali.

Brivio: stanziati 120mila euro per le attività commerciali danneggiate dal lockdown
Meratese, 03 Ottobre 2020 ore 14:27

Il Comune di Brivio ha stanziato 120mila euro per aiutare le attività commerciali danneggiate dal lockdown. A renderlo noto è il sindaco Federico Airoldi tramite un post sul suo profilo Facebook.

Brivio: stanziati 120mila euro per le attività commerciali danneggiate dal lockdown

“L’emergenza Covid ha duramente provato, oltre alla cittadinanza, le attività commerciali e produttive. Sin dall’inizio dell’emergenza avevamo promesso di non lasciar solo nessuno, ed in linea con questo principio abbiamo deciso di erogare un sostegno concreto ai commercianti ed alle attività produttive che durante il lockdown hanno subito perdite dovute al fermo attività – ha spiegato il primo cittadino nel post –  Per un bilancio modesto come quello del nostro Comune 120.000,00 euro sono una somma importante, maggiore di quella messa a disposizione da comuni vicini con un maggior numero di abitanti. Nei prossimi giorni saranno stabilite e rese note le modalità di accesso al contributo, che sarà erogato al termine dell’istruttoria da parte dei competenti uffici comunali. Abbiamo inoltre previsto una riduzione della tassa rifiuti, consequenziale al lockdown, per tutte quelle attività che si sono fermate, oltre all’esenzione dal pagamento della tassa per l’occupazione del suolo pubblico per bar e ristoranti. Nei prossimi giorni vi informerò dettagliatamente su tutto quello che è stato fatto a favore delle famiglie colpite dalle conseguenze del lockdown. Come sempre fatti concreti, non inutili chiacchiere”.
Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia