Menu
Cerca
Lavori

Brivio: proposta una modifica alla convenzione sulla manutenzione del Cral

Federico Airoldi: "Le opere di manutenzione ordinaria legate all’uso quotidiano della struttura devono essere eseguite dal conduttore"

Brivio: proposta una modifica alla convenzione sulla manutenzione del Cral
Cronaca Meratese, 24 Aprile 2021 ore 16:36
L’Amministrazione di Brivio ha intenzione di modificare la convenzione relativa alla manutenzione dell’edificio destinato al Cral. A renderlo noto è il sindaco Federico Airoldi tramite un post pubblicato sul suo profilo Facebook.

Brivio: proposta una modifica alla convenzione sulla manutenzione del Cral

“Ispezione del tetto con piattaforma aerea per pulire i canali e sistemare alcune tegole, ma soprattutto per acquisire dati dimensionali utili per sviluppare le pratiche tecniche per impostare l’Intervento di sostituzione della copertura che non assolve perfettamente, a causa dell’usura e della vetustà, alla sua funzione – recita il post del primo cittadino –  La convenzione per il comodato d’uso dell’immobile prevede che tutte le opere di manutenzione, siano esse ordinarie o straordinarie, debbano essere eseguite a cura e spese dell’utilizzatore. Proporremo una modifica alla convenzione: le opere di manutenzione ordinaria legate all’uso quotidiano della struttura devono essere eseguite dal conduttore. Quelle straordinarie, come ad esempio la ristrutturazione del tetto, che serve per conservare l’immobile indipendentemente da chi ne sia l’utilizzatore, è giusto che siano in capo al proprietario, in questo caso al Comune”.
Necrologie