In via Mameli

Blitz a Merate, presi due spacciatori in centro città

L'operazione dei Carabinieri è scattata nella notte.

Blitz a Merate, presi due spacciatori in centro città
Cronaca Meratese, 23 Maggio 2020 ore 14:59

Blitz dei Carabinieri in via Mameli a Merate nella notte appena trascorso: a finire in arresto sono stati due spacciatori trovati in possesso diverse dosi di cocaina e di circa 10mila euro di denaro in contanti.

LEGGI ANCHE Coronavirus, controlli in quasi 100 attività: ecco i risultati

Presi due spacciatori

L'operazione è scattata nella notte tra oggi, sabato 23 maggio 2020 e ieri, venerdì 22 maggio 2020, in via Mameli, nel centro di Merate. I militari della stazione di Merate, con l’ausilio del NORM della Compagnia, hanno tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, Nabil Mahfod,  33enne, e El Hadi Falah , 28enne, cittadini del Marocco, senza fissa dimora ed irregolari su territorio nazionale, che poco prima avevano ceduto una dose di “cocaina” ad un 44enne, cittadino italiano, residente in provincia di Monza. La successiva perquisizione dell’abitazione in uso ai due stranieri, ha permesso di rinvenire 46,7 grammi di “cocaina” e di ulteriori 9,8 grammi dello stesso stupefacente, già suddivisi in 14 dosi termosaldate, diversi telefoni cellulari, nonché la somma in contati di 9.395 euro ritenuta provento dell’attività di spaccio. Processati per direttissima, sono stati tradotti in carcere.

Necrologie