Dolore

Airuno in lutto per la scomparsa della giovanissima Amanda, morta a 23 anni

La cerimonia funebre verrà celebrata dopodomani,  giovedì 27 agosto alle 10.30 nella Chiesa Parrocchiale di Airuno.

Airuno in lutto per la scomparsa della giovanissima Amanda, morta a 23 anni
Meratese, 25 Agosto 2020 ore 17:32

Aveva solo 23 anni Amanda Laura Memeo, la giovane e brillante sportiva residente ad Airuno che si è spenta oggi lasciando i suoi familiari e l’intera comunità nella disperazione. Un lutto che ha sconvolto il paese che si è stretto intorno alla famiglia Memeo, a papà Pietro, mamma Morgana e al fratello minore.

Airuno in lutto per la scomparsa della giovanissima Amanda, morta a soli 23 anni

Dopo la prima laurea, conseguita lo scorso anno, la 23enne era iscritta al corso di laurea magistrale in scienze pedagogiche all’Università degli Studi di Bergamo. Una vita piena la sua, ricca di gioia, di amore, di interessi, stroncata presto. Troppo presto  a causa di una malattia che ha spento per sempre il suo sorriso. A fianco dello studio Amanda aveva sempre coltivato la sua grande passione, quella per il karate.  E proprio i dirigenti della società Dojo Yamato Karate, a partire dal maestro Salvatore Caforio, che l’avevano vista crescere le hanno tributato un ultimo omaggio.

“Amanda, hai lottato con la grinta di sempre, rendendoci orgogliosi di te fino alla fine. Ora fai il tifo per noi da lassù, perché stai sicura che ogni volta che indosseremo il karategi, noi penseremo a te”.

Un ricordo affettuosi che si aggiunge ai anti messaggi di dolore  apparsi in rete per una scomparsa così prematura:

Una ragazza dal cuore dolce e sincero, conosciuta su dojo , una ragazza splendida! Condoglianze alla famiglia.

Ciao piccola stella, ora veglia su tuo fratello ed i tuoi genitori . RIP giovane angelo

La cerimonia funebre della giovanissima verrà celebrata dopodomani,  giovedì 27 agosto alle 10.30 nella Chiesa Parrocchiale di Airuno.

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia