Cronaca
Cordoglio

Addio don Giuseppe Beretta, sacerdote degli ultimi

I funerali verranno celebrati giovedì 13 gennaio alle 10.30 nella chiesa dei Santi Gervaso e Protaso a Parabiago.

Addio don Giuseppe Beretta, sacerdote degli ultimi
Cronaca Casatese, 11 Gennaio 2022 ore 09:52

Fedeli  in lutto per la scomparsa di don Giuseppe Beretta, sacerdote da sempre in prima linea per aiutare i più deboli. Il sacerdote, vicario parrocchiale di Parabiago, in provincia di Milano, originario di Barzanò, è morto ieri, lunedì 10 gennaio 2022 a 81 anni. In tanti, in queste ore, stanno ricordando il suo impegno nella difesa dei più fragili e la sua enorme umanità. Don Giuseppe aveva infatti fondato la  Cooperativa Sociale Cofol nel 1992. Un impegno che gli era valso anche la consegna del Premio Bontà Unci nel 2012.

Addio don Giuseppe Beretta, sacerdote degli ultimi

Nato a Barzanò nel 1940 venne ordinato sacerdote nel Duomo di Milano il 26 giugno del 1965. Nel 1974 l'incarico a Parabiago al quale ha affiancato, tra il 1987 e il 1996 anche quello  di coordinatore Regionale dell’Associazione Professionale Italiana Collaboratrici Famigliari

Da 42 anni presente a Parabiago, la sua vita sacerdotale è stata dedicata tutta al servizio della Parola di Dio e degli ultimi. Ha attivato scuole professionali, centri socio-educativi per minori disabili, cooperative sociali a servizio dei più deboli, centro di ascolto a sostegno delle problematiche personali e familiari. Nel 1992 aveva fondato la Cooperativa Sociale Cofol (cooperativa di orientamento e formazione al lavoro) per un servizio di formazione all’autonomia rivolto a giovani con disabilità e nello stesso anno era anche nata la Comunità alloggio “Ismaele” per minorenni. Negli anni successivi sono poi nate altre due comunità-alloggio a conduzione familiare e l’asilo nido “Le Impronte”. I funerali verranno celebrati giovedì 13 gennaio alle 10.30 nella chiesa dei Santi Gervaso e Protaso a Parabiago.

LEGGI ANCHE Follia social: capogruppo della Lega paragona Draghi a Hitler

I funerali verranno celebrati giovedì 13 gennaio alle 10.30 nella chiesa dei Santi Gervaso e Protaso a Parabiago.

(Foto Chiesadimilano)

Necrologie