Attualità
Cultura

Tramonto con Dante, emozioni a Sirtori

La serata di venerdì ha proiettato i numerosi spettatori in un viaggio tra le terzine del primo e del quinto canto dell'Inferno della Divina Commedia, nella suggestiva cornice del Castello di Crippa a Sirtori

Tramonto con Dante, emozioni a Sirtori
Attualità Casatese, 25 Luglio 2022 ore 07:09

"Tramonto con Dante": una serata emozionante, quella di venerdì scorso, che ha proiettato i numerosi spettatori in un viaggio tra le terzine del primo e del quinto canto dell'Inferno della Divina Commedia, nella suggestiva cornice del Castello di Crippa a Sirtori.

Tramonto con Dante, suggestioni al Castello di Crippa

A recitare le terzine composte dal sommo poeta è stato il performer Olindo Mosconi, accompagnato dal suono degli strumenti ancestrali di Carmelo Frangiamore.

"Non nascondo una certa emozione e gratitudine nel vedervi numerosi a rappresentare una comunità che esprime piacere ed interesse ad assistere ad eventi e spettacoli nel cuore della nostra bella Sirtori - ha commentato il sindaco Matteo Rosa in apertura di serata, prima di rivolgere un ringraziamento speciale ai consiglieri Paolo Belletti ed Elisa Sarracino, oltre alla famiglia Maffei per l'ospitalità - Una gioia che la nostra amministrazione, condivide con tutti voi. Quello di questa sera è il quarto incontro in programma per l'Estate, dopo l'evento gastronomico “Polenta in Piazza” del 25 giugno e il doppio incontro de "Il Giardino delle Esperidi Festival" del 29 giugno e 3 luglio. Dal maestoso parco della villa Besana e gli incantevoli spazi di villa Patrizia siamo approdati allo splendido Castello di Crippa, uno dei più imponenti e suggestivi della Brianza".

3 foto Sfoglia la gallery

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie