Attualità
Notizie

Recupero animali selvatici, VVF: "Non toccare e, se necessario, avvisare la polizia provinciale"

Dopo l'episodio del cucciolo di cervo, anche i Vigili del fuoco di Lecco raccomandano il giusto comportamento verso questi animali

Recupero animali selvatici, VVF: "Non toccare e, se necessario, avvisare la polizia provinciale"
Attualità 05 Giugno 2022 ore 15:55

In tema di recupero animali selvatici, i Vigili del Fuoco di Lecco raccomandano di non toccarli, per evitate che perdano il loro odore e la madre non li riconosca più.

Recupero animali selvatici

E' notizia solo di ieri, sabato 4 giugno 2022, quella in cui l'ignoranza dell'uomo ha causato la morte di un piccolo cerbiatto. Questo perché non si è adottato il comportamento giusto dinanzi a questi animali. Per questo motivo, anche il comando dei Vigili del fuoco di Lecco hanno inviato un breve comunicato in cui spiegano come comportarsi in queste situazioni.

animali selvatici

La raccomandazione dei Vigili del fuoco di Lecco

Il comando provinciale dei Vigili del Fuoco di Lecco informa che in questo periodo è possibile imbattersi con uno di questi animali. I piccoli potrebbero sembrare in difficoltà ma in realtà restano immobili e mimetizzati in attesa del ritorno della madre per cui, a meno che si trovino in evidente difficoltà (feriti o in mezzo alla strada), il comportamento corretto è quello di non avvicinarsi e soprattutto NON toccarli per evitare che perdano il loro odore e che la madre non li riconosca più. Solo se in pericolo evidente avvisare la polizia provinciale.

LEGGI ANCHE In Lombardia gli animali dei profughi ucraini sono i benvenuti: i riferimenti dei dipartimenti veterinari

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie